La neopromossa è scatenata: doppio colpo da Juve e Milan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:45

La Premier League continua a essere padrona del mercato e un club punta ancora in Serie A: assalto a Juve e Milan

Che la Premier League sia il campionato più ricco e quindi potente sul mercato non è ovviamente un segreto, né una novità. I recenti studi finanziari hanno evidenziato in maniera ancora più importante la differenza tra il campionato inglese e quello italiano.

allegri pioli bakayoko kean nottingham forest
Pioli e Allegri © LaPresse

Un divario che va dalla questione ricavi da stadio, merchandising ma soprattutto diritti televisivi ‘domestici’ ed esteri. Un tema su cui la Serie A sta cercando di muoversi e prendere provvedimenti. Di recente è stato raggiunto l’accordo per la cessione dei diritti in Medioriente, ma il punto è ben più ampio. Squadre di Championship, serie B inglese, fatturano o ricavano dai diritti quanto le big del nostro campionato come Inter, Milan e Juventus. Questo porta anche le neopromosse in Premier ad avere una potenza economica importante sul mercato. Di recente il Nottingham Forest ha strappato Remo Frueler all’Atalanta, ovvero uno dei giocatori più importanti di una squadra che per due anni di fila ha giocato in Champions League. Un affare da più 12 milioni quasi sempre impensabile per una neopromossa in Serie A (Monza a parte).

Nottingham Forest scatenato in Serie A: punta due giocatori di Milan e Juve

bakayoko kean milan juventus nottingham forest
Bajayoko © LaPresse

Ma non è finita qui, perché ora lo stesso Nottingham Forest guarda ancora in Serie A e stavolta punta il mirino sia nel Milan che nella Juventus. Come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’, Bakayoko è uno degli indiziati principali per lasciare i rossoneri, dal momento che Pioli non lo vede. Il francese, al secondo anno di prestito dal Chelsea, non rientra nelle rotazioni del mister che punta su Bennacer, Tonali, Pobega e Krunic, più Adli che mediano non è. Soprattutto il Milan sta cercando un altro centrocampista con caratteristiche per certi versi simili a quelle di Bakayoko come Onyedika (Midtjylland) e Onana (Bordeaux). Il Milan, quindi, interromperebbe il prestito con il Chelsea ma il giocatore potrebbe restare comunque in Premier.

Il Nottingham Forest si sarebbe mosso, ma ci sono due nodi. La volontà del centrocampista che dovrebbe accettare la destinazione e l’alto ingaggio. Intanto, come sottolinea ‘Il Corriere dello Sport’, la neopromossa avrebbe pure allacciato i contatti con la Juventus per Moise Kean. I bianconeri hanno parlato dell’attaccante nell’incontro con Rafaela Pimenta che ha sancito anche la cessione di Pellegrini all’Eintracht. Sul classe 2000, su cui pende sempre l’accordo Juve-Everton, ci sarebbe anche il Nizza, ma per il momento nulla di particolarmente concreto. L’ipotesi più probabile sarebbe ancora quella della permanenza.