Nuovi prezzi, Sky e i prossimi annunci: parla il Ceo di Dazn

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:55

A brevissimo ripartirà il campionato di Serie A e B, ancora su Dazn ma con diverse novità tra Tim e Sky: le parole del Ceo di Dazn

L’attesa è ormai agli sgoccioli. Il campionato di Serie A, come quello cadetto, sta per riprendere con la prima giornata. Come lo scorso anno, le partite saranno in esclusiva su Dazn, la piattaforma streaming che ha acquisito i diritti fino al 2024. La nuova stagione calcistica riprenderà non senza qualche novità anche a livello televisivo e di broadcasting. Oltre all’accordo con Tim, infatti, da due giorni è stato anche acceso il canale sulla piattaforma satellitare su cui sarà visibile appunto Dazn, ma che andrà attivato con un sovrapprezzo.

dazn azzi sky streaming novità prezzi
Dazn © LaPresse

Stefano Azzi, ceo di Dazn, ha parlato proprio della nuova stagione e ha risposto ad alcune critiche riferite proprio alla questione economica e agli abbonamenti. “L’obiettivo è rendere il campionato più accessibile”, le sue parole a ‘La Gazzetta dello Sport’ sul nuovo accordo con Sky. Sulla questione rincari tariffe questa a replica: “La nostra offerta base non ha cambiato prezzo. Si tratta della scadenza di una promozione già da tempo comunicata al cliente”. La questione centrale della novità Sky, però, è anche e soprattutto per la necessità di un sovrapprezzo per attivare il canale e usufruirne: “Una cosa è l’utilizzo di Sky Q, un’altra la fruizione di un canale satellitare, con l’uso del solo telecomando. Che per noi e per Sky è comunque un investimento. Inoltre il canale offrirà contenuti aggiuntivi. Non a caso lo chiamiamo “Zona Dazn”, un’offerta più ricca delle semplici partite”.

Ceo Dazn: “Rafforzato investimento per la qualità della visione e presto due partnership”

dazn diritti tim sky serie a tv
Dazn © LaPresse

Aumento di alcuni prezzi, ma già ampiamente previsti, ma anche dell’offerta. Questa la sostanza del discorso di Stefano Azzi, che annuncia anche altre novità sia nel palinsesto che nella qualità della visione, oltre che di nuove partnership. “Ci saranno due nuovi show, il venerdì e poi il sabato. Difficoltà nello streaming? Abbiamo rafforzato l’investimento, non solo diretto. Grazie alla collaborazione con le Telco, si arriverà a un potenziamento delle reti e a un aumento della capacità a livello complessivo. E stiamo per annunciare la partnership con Google e Samsung. Le offerte permetteranno a tutti i nuovi clienti Dazn che acquisteranno selezionati prodotti di ricevere un voucher Dazn”.