L’Inter saluta Skriniar e accoglie il francese: blitz Marotta da 25 milioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:57

L’Inter è pronta a mettere a segno un colpo da 20/25 milioni di euro: occhi puntati in Francia per sostituire Milan Skriniar

Il futuro di Milan Skriniar continua a tenere in ansia i tifosi dell’Inter. Il centrale classe 1995 non è mai uscito dai radar del Psg, che ha messo sul piatto 50 milioni di euro.

Inter: Todibo per il dopo Skriniar
Milan Skriniar ©LaPresse

Un’offerta ritenuta bassa dai nerazzurri, che si aspettavano il rilancio da parte dei francesi, che non è mai arrivato. Con Luis Campos dietro la scrivania e Galtier in panchina il vento è decisamente cambiato. Le trattative legate al Psg questa estate sono più lunghe e salvo eccezioni non si fanno offerte esagerate per far saltare il banco.

Bisogna capire dunque se il Psg deciderà di alzare la propria offerta per un calciatore che un contratto in scadenza fra un meno di un anno. Oggi le carte in tavola non sono cambiate ma la posizione di Milan Skriniar non è per nulla salda, anche perché non si può escludere un ritorno del Chelsea.

L’addio del 27enne slovacco permetterebbe all’Inter di mettere le mani su due difensori, visto che anche Ranocchia, trasferitosi al Monza, non è stato ancora sostituito.

Bremer, come è noto, è rimasto a Torino, per vestire la maglia della Juventus, e Milenkovic si sta avvicinando al rinnovo con la Fiorentina. Sul taccuino di Beppe Marotta ci sono ancora diversi nomi, tra cui certamente quello di Manuel Obafemi Akanji.

Lo svizzero classe 1995, in rotta con il Borussia Dortmund, ha un contratto in scadenza nel 2023 e appare in cima alla lista.

Calciomertcato Inter, dopo Skriniar: nome nuovo dalla Francia

Inter: Todibo per il dopo Skriniar
Simone Inzaghi ©LaPresse

Sullo sfondo ci sono anche Acerbi, che Simone Inzaghi conosce bene, e Merih Demiral ma dalla Francia arriva una nuova idea.

Secondo quanto riportato da ‘FootMercato.net’, l’Inter starebbe pensando anche a Jean-Clair Todibo. Il difensore classe 1999 in passato è stato un obiettivo del Milan ma è stato accostato anche a Roma e Napoli.

Oggi sul calciatore del Nizza, che  ha indossato anche la maglia di Barcellona, Benfica e Schalke 04, ci sarebbe il club nerazzurro. I francesi valutato Todibo, che ha un contratto in scadenza il 30 giugno 2026, 20/25 milioni di euro