Ronaldo pugnalato alle spalle: tradimento epocale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:00

Il futuro di Cristiano Ronaldo è nuovamente in bilico e questa volta arriva anche un clamoroso tradimento: non lo vuole più nessuno

La caduta degli dei è spesso rovinosa, in linea con la grandezza raggiunta con le proprie gesta: lo sa bene Cristiano Ronaldo che, dopo aver dominato il calcio europeo per oltre quindici anni, ora si trova nella situazione di essere considerato ‘scomodo’ dai grandi club.

Ronaldo pugnalato alle spalle: tradimento epocale
Cristiano Ronaldo©LaPresse

Nella prima uscita stagione del Manchester United le espressioni del volto di CR7, seduto in panchina, sono state piuttosto emblematiche. Il feeling con i ‘Red Devils’ si è rovinato, mentre con ten Hag non sembra nemmeno essere mai nato. Le vibrazioni intorno al cinque volte Pallone d’Oro sono molto simili a quelle della passata stagione: sempre di questi tempi, infatti, la sensazione che Ronaldo fosse alla ricerca di una via d’uscita dalla Juventus erano forti e si sono rivelate anche veritiere. L’ultimo colpo decisivo per il suo addio allo United, in questi giorni, sarebbe arrivato direttamente dai suoi compagni di squadra: le ultime.

Calciomercato, lo United spinge fuori Ronaldo | Mendes cerca una soluzione

ronaldo napoli lozano scambio manchester united
Ronaldo © LaPresse

Secondo quanto rivelato dal ‘Sun’, lo spogliatoio del Manchester United sarebbe innervosito dalla situazione che si è creata intorno a Cristiano Ronaldo e dalle continue voci relative al suo malessere: così i compagni di squadra di CR7 vorrebbero che il club facesse partire il portoghese, per ritrovare la giusta serenità. Insomma, oltre al tecnico, adesso anche i giocatori dello United non vorrebbero più avere con sé il cinque volte Pallone d’Oro.

In tutto questo Jorge Mendes è chiamato a trovare una soluzione in tempi rapidi, considerando il fatto che la stagione è già iniziata. Ronaldo vorrebbe giocare ancora la Champions League, alla quale i ‘Red Devils’ non si sono qualificati, ma trovare destinazioni utili non è un’impresa facile. Come vi abbiamo raccontato su Calciomercato.it nelle scorse settimane, tra le alternative prese in considerazione da CR7 c’è anche il Napoli, oltre che l’Atletico Madrid. Insomma, Mendes è chiamato all’ennesimo capolavoro: trovare in tempi brevi un club di primissima fascia per il suo più illustre assistito, che vuole aumentare il proprio bottino in Champions e presentarsi al meglio al prossimo Mondiale.