Juve, Allegri sorride. Ora è fatta davvero: ufficialità e cifre

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:58

È praticamente fatta per l’arrivo di Kostic alla Juventus: arriva la conferma dell’Eintracht. Rivelate anche le cifre

Filip Kostic sarà un giocatore della Juventus, ormai non ci sono praticamente più dubbi. I bianconeri hanno chiuso in queste ore con l’Eintracht una trattativa durate diverse settimane tra fiammate e stand-by, con gli ultimi dettagli che sono stati definiti. Come vi avevamo raccontato c’era grande fiducia negli ultimi giorni, ora a confermare l’addio dell’esterno serbo è stata la stessa società tedesca. Con un comunicato sul proprio sito ufficiale ha ammesso la chiusura dell’operazione e l’assenza del giocatore dal match di mercoledì col Real: “L’Eintracht Frankfurt dovrà fare a meno di Filip Kostic nella Supercoppa UEFA contro il Real Madrid. L’esterno è in trattative finali con un nuovo club”.

kostic allegri juventus eintracht cifre
Allegri © LaPresse

Non solo, perché sono arrivate le parole del ds dell’Eintracht Markus Krosche: “Filip si è comportato in modo esemplare nella scorsa stagione e ha avuto un ruolo importante nella vittoria della UEFA Europa League. Abbiamo sempre detto che non avremmo posto nessun ostacolo sulla sua strada se avessimo ricevuto un’offerta buona per tutte le parti. Attualmente siamo in trattative promettenti con un altro club e stiamo arrivando alla soluzione. Abbiamo una rosa ampia e abbiamo molta fiducia nei ragazzi, che meritano tutti la loro possibilità, sono entusiasti delle sfide che ci attendono. In questo contesto, abbiamo deciso – anche su richiesta del possibile nuovo club – di giocare la partita contro il Real Madrid senza Filip”.

Kostic alla Juventus: l’Eintracht conferma. Ecco le cifre

kostic allegri juventus eintracht cifre
Kostic © LaPresse

Un messaggio inequivocabile, con il nuovo club in questione che è ovviamente la Juventus. E la trattativa più che promettente è da considerarsi fondamentalmente chiusa. I bianconeri prelevano Kostic dall’Eintracht Francoforte per una cifra totale di 18 milioni di euro, composta da 15 milioni di parte fissa più 3 di bonus. Il giocatore nelle prossime ore è atteso a Torino, forse anche già oggi o più verosimilmente domani. Il serbo, all’ultimo anno di contratto con i tedeschi e la scorsa estate vicino alla Lazio, non vede l’ora di mettersi subito a disposizione di Allegri, con la gara d’esordio prevista lunedì sera col Sassuolo. Kostic vuole esserci, il tecnico bianconero lo aspetta con ansia vista anche l’assenza di Chiesa.