Addio UFFICIALE dopo Scamacca: l’Italia perde un altro bomber

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:07

Il giovane centravanti lascia l’Italia: dopo Gianluca Scamacca, un altro centravanti azzurro non giocherà in Serie A. E’ ufficiale il suo trasferimento all’estero

Juventus, Inter, Milan, Roma, Napoli e nell’ultimo periodo soprattutto Sassuolo. Tutte in Serie A hanno pensato di mettere le mani su Lorenzo Lucca ma nessuno ha mai affondato il colpo.

Dopo Scamacca, Lucca lascia l'Italia: UFFICIALE all'Ajax
Scamacca ©LaPresse

Alla fine il giovane centravanti, messosi in luce con la maglia del Pisa, in Serie B, dopo l’ottima stagione con il Palermo, in Serie C, ha deciso di lasciare l’Italia. Niente approdo nel massimo campionato del nostro paese ma un biglietto per Amsterdam. Lucca è pronto a giocare in Eredivisie con la maglia dell’Ajax.

Il club olandese – attraverso i propri canali – ha ufficializzato l’acquisto del centravanti, in prestito con diritto di riscatto. Dopo Scamacca, dunque, un altro attaccante azzurro lascia l’Italia.