Milan e Juventus, ha detto no: sta succedendo adesso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:30

Arrivano importanti indiscrezioni per Milan e Juventus sul fronte mercato. Nuovo rifiuto del big

La Juventus ha concluso la tournée americana con una sconfitta e il nuovo infortunio di Weston McKennie. I bianconeri hanno ceduto per 2-0 contro i campioni d’Europa in carica del Real Madrid.

Massimiliano Allegri © LaPresse

Protagonista anche uno degli uomini mercato in casa ‘Blancos’. Si tratta di Marco Asensio, che è ancora in scadenza di contratto nel giugno 2023 e non ha raggiunto l’accordo per il rinnovo. Recentemente l’esterno spagnolo ha parlato così del suo futuro: “Ci sono tre possibilità: che rinnovi con il Real Madrid, che me ne vada subito, ma anche quella di restare un’altra stagione rispettando il contratto per poi andare altrove. In questo momento penso solo alla nazionale, poi valuterò il da farsi. Di sicuro nelle prossime stagione vorrei avere più continuità di rendimento, sentire più fiducia attorno a me, quella che a Madrid ho avvertito a tratti”. Come noto, Asensio è ormai da tempo sul taccuino di Milan e Juventus.

Calciomercato Milan e Juventus, no di Asensio al rinnovo proposto dal Real Madrid

Asensio con la maglia del Real Madrid © LaPresse

Asensio rappresenta un’importante occasione anche a parametro zero, alla scadenza del contratto col Real fissata nel 2023, e importanti conferme arrivano proprio in questo senso. Secondo quanto riportato da ‘elnacional.cat’, infatti, l’esterno avrebbe rifiutato anche l’ultima proposta di rinnovo avanzata dalla dirigenza dei ‘Blancos’. Come ammesso dallo stesso giocatore, non è così da escludere l’addio a zero nel giugno 2023. Milan e Juventus restano alla finestra.