Juventus già dimenticata: spunta l’accordo con il nuovo club

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:28

In arrivo l’intesa totale sul mercato, l’ex Juventus è pronto a ripartire verso una nuova esperienza dal campionato francese

Scatta da oggi l’ultimo mese di calciomercato nel campionato italiano. A poco meno di due settimane dall’inizio della Serie A, diversi club non hanno ancora completato le rispettive squadre. Tra queste va menzionata la Juventus, i cui piani in entrata si sono complicati dopo una serie di infortuni.

Calciomercato Juventus, Ramsey vicino all'accordo con il Nizza
Massimiliano Allegri ©️LaPresse

Il primo, sia in ordine cronologico che di importanza tecnica, è quello di Paul Pogba. Il centrocampista francese ha rimediato durante la tournée americana una lesione del menisco laterale del ginocchio destro: uno stop più serio del previsto che – a seconda del piano medico che verrà adottato – potrebbe tenerlo fuori almeno due mesi.

L’altra tegola sul centrocampo di Massimiliano Allegri è arrivata questa mattina a seguito del comunicato ufficiale sull’infortunio di Weston McKennie, il quale ha invece rimediato una lesione capsulare della spalla sinistra. Lo statunitense avrà bisogno di almeno tre settimane di lavoro differenziato prima di tornare a disposizione del gruppo.

Calciomercato Juventus, Ramsey vicino all’accordo con il Nizza

Calciomercato Juventus, Ramsey vicino all'accordo con il Nizza
Aaron Ramsey ©️LaPresse

Un ex centrocampista che la Juventus ha voluto tagliare fuori drasticamente dal proprio progetto tecnico, è Aaron Ramsey. Il gallese negli anni trascorsi a Torino non è mai riuscito a fare breccia nel cuore dei tifosi bianconeri e, dopo una lunga trattativa, la scorsa settimana è giunto ad un accordo per la risoluzione del contratto con il club.

Stando a quanto riportato in Francia da ‘FootMercato’, Ramsey sarebbe prossimo ad un accordo totale con il Nizza. La trattativa sarebbe talmente avanzata che la dirigenza francese considera di già l’ex Juventus come un nuovo acquisto su cui puntare per la prossima stagione di Ligue 1.