CM.IT | Il Milan (ri)piomba su Taremi: ecco come stanno le cose

Mehdi Taremi è uno dei migliori centravanti in circolazione. Il Milan stima molto l’iraniano il cui contratto con il Porto scade a giugno 2024

Con l’ingaggio di Origi, senza considerare il rinnovo di Zlatan Ibrahimovic comunque disponibile solo da gennaio 2023 in avanti, il Milan ha probabilmente completato le caselle riservate al ruolo di centravanti. Va detto, però, che il belga arrivato a zero dal Liverpool potrebbe venir impiegato anche da attaccante esterno.

Mehdi Taremi ©LaPresse

Stando ad alcune fonti, tuttavia, Maldini e Massara valutano ancora l’acquisto di un altro bomber. Nello specifico Mehdi Taremi, 30enne iraniano al Porto dall’estate 2020 e ‘castigatore’ della Juventus nella Champions 2020/2021 e della Lazio l’anno scorso in Europa League. Si parla di nuovi contatti che, però, alla redazione di Calciomercato.it non risultano. Risulta senz’altro un gradimento da parte degli stessi Maldini e Massara, come svelatovi dalla nostra redazione lo scorso 1° aprile, che però non è mai sfociato in una trattativa.

Calciomercato Milan, almeno 20 milioni per Taremi

Mehdi Taremi ©LaPresse

Le richieste del Porto, 20-25 milioni di euro, hanno frenato e sicuramente frenerebbero anche adesso la società rossonera, ripetiamo fin qui non andata oltre – mesi fa – una manifestazione di interesse per il classe ’92 in scadenza a giugno 2024 e autore in carriera di 140 gol, di cui 26 (in aggiunta a 17 assist) nella passata stagione