Ecco il Mister X di Marotta: accordo imminente se parte Skriniar

La dirigenza dell’Inter continua a guardarsi intorno per l’eventuale successione di Milan Skriniar. Nome a sorpresa

Tiene sempre banco in casa Inter il futuro di Milan Skriniar. L’intenzione del club nerazzurro è quella di blindare il big, ma Chelsea e soprattutto PSG sono ancora alla finestra.

Marotta e Ausilio © LaPresse

“Abbiamo avuto questo incontro coi tifosi e ne siamo usciti ancora più rafforzati, abbiamo colto grande passione da parte loro. C’è una fede nei confronti dei nostri colori che è un dogma, non è stata una protesta ma erano chiarimenti. Noi abbiamo detto loro che da un lato dobbiamo costruire una squadra competitiva e dall’altro dobbiamo tener d’occhio l’equilibrio economico-finanziario. Skriniar è un giocatore fortissimo, non necessariamente deve essere messo sul mercato. Nelle settimane precedenti abbiamo avuto dei contatti e tutto verrà valutato. Il tifoso però deve restare tranquillo perché la squadra sarà sempre competitiva”. Negli scorsi giorni, Marotta ha tranquillizzato così i tifosi nerazzurri. Tuttavia, la dirigenza continua a guardarsi intorno per non farsi trovare impreparata in caso di addio dello slovacco.

Calciomercato Inter, Soyuncu nel mirino

Soyuncu © LaPresse

Secondo quanto riportato da ‘fichajes.net’, il Mister X sul quale Marotta e Ausilio hanno lavorato nell’ombra risponde al nome di Caglar Soyuncu: l’Inter avrebbe messo nel mirino il difensore turco del Leicester e, se dovesse cedere Skriniar, sarebbe pronta a mettere sul piatto 30 milioni di euro. Stando al portale, l’accordo tra i due club potrebbe addirittura essere imminente nel caso in cui i nerazzurri dovessero salutare lo slovacco ex Sampdoria. Tuttavia, come già anticipato, la priorità della società rimane la permanenza del difensore con rinnovo e adeguamento del contratto.