Il Milan perde la sfida: si chiude in prestito con obbligo

Sta ormai saltando l’operazione in terra francese. Il Milan dovrà guardare altrove per la sostituzione di Franck Kessie, passato al Barcellona

La sfida col top club europeo, stando alle ultime indiscrezioni, è persa. Ciò significa che Maldini dovrà guardare altrove per quanto riguarda il sostituto di Franck Kessie, trasferitosi al Barcellona a parametro zero.

Paolo Maldini ©LaPresse

Il PSG avrebbe ormai sconfitto la concorrenza rossonera per Renato Sanches. Dopo l’accordo col centrocampista portoghese, il Ds Campos sta perfezionando quello con l’ex Lille. Secondo Marco Barzaghi di ‘Sport Mediaset’ l’operazione andrà in porto con la formula del prestito più obbligo di riscatto a 10 milioni di euro.

Calciomercato Milan, certezze in Francia: Sanches vestirà la maglia del Psg

Renato Sanches ©LaPresse

Sanches è in scadenza a giugno 2023, dunque dovrebbe necessariamente rinnovare il contratto – anche solo fino al 2024 – per far sì che l’affare possa giungere al traguardo in prestito più obbligo d’acquisto. Anche in Francia, però, sono sicuri: il futuro del classe ’97 di Lisbona non sarà al Milan ma a Parigi, dove ritroverà – oltre a Campos – Christophe Galtier, il tecnico che è stato in grado rilanciarlo ad altissimi livelli proprio a Lille.