Inter, per Skriniar cambia di nuovo tutto: cifre record

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:30

In casa Inter tiene banco il futuro di Milan Skriniar: i nuovi scenari per il difensore slovacco, ennesimo ribaltone

Il mercato dell’Inter ha girato, e continua a girare, intorno al futuro di Milan Skriniar. Il difensore slovacco era stato identificato come il giocatore sacrificabile per una cessione pesante sull’altare del bilancio. Ma nelle ultime settimane le cose sono cambiate.

Inter, per Skriniar cambia di nuovo tutto: cifre record
Milan Skriniar © LaPresse

L’aver perso quello che era stato individuato come sostituto designato, Bremer, ha sicuramente dato un primo scossone in tal senso. Inzaghi, dal canto suo, non avrebbe voluto e non vorrebbe comunque privarsi dello slovacco a cuor leggero. La possibile cessione resta in agenda, ma appare più lontana. I contatti tra Inter e Psg sono proseguiti in questi giorni ma senza novità sostanziali, come raccontato da Calciomercato.it. Anche il Chelsea nicchia. E l’Inter rimane in bilico tra la necessità di mettere a posto il bilancio e procedere alla cessione se arrivasse l’offerta famigerata da almeno 70 milioni, e quella di preservare un patrimonio della rosa.

Inter, idea rinnovo per Skriniar: gli scenari e le cifre

Inter, per Skriniar cambia di nuovo tutto: cifre record
Milan Skriniar © LaPresse

L’Inter, però, sta anche riflettendo sulla possibilità di ‘posticipare’ l’incasso per il famoso attivo da far registrare nelle casse. E così la permanenza per Skriniar diventa uno scenario plausibile. Con l’ipotesi di un rinnovo di contratto da discutere a settembre, come riferisce la ‘Gazzetta dello Sport’, a mercato finito. Ma, dopo la super offerta del Psg (7,7 milioni di ingaggio), lo slovacco vorrebbe uno stipendio in linea con quello di Brozovic e Lautaro Martinez, intorno ai 6 milioni di euro. Una cifra che necessiterà di valutazioni approfondite, già adesso.