TV PLAY | Firmino arriva con lo sconto: “È molto motivato, vuole la Juventus”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:16

Sono settimane fondamentali sul calciomercato e attenzione a quanto potrebbe accadere sul fronte Roberto Firmino alla Juventus. Rodrigo Oliveira ne ha parlato in diretta

La Juventus è uno dei club protagonisti in questa sessione di calciomercato. I bianconeri potrebbero non essersi fermati qui e, anzi, restano in prima fila per il colpo Roberto Firmino.

TV PLAY | Firmino arriva con lo sconto: "È molto motivato, vuole la Juventus"
Rodrigo Oliveira a TV PLAY

Ne ha parlato Rodrigo Oliveira, giornalista di ‘Radio Gaucha’, intervenuto in diretta a Calciomercato.it in onda su TvPlay. E subito sottolinea quanto sia ghiotta quest’opportunità per molte big: “Firmino viene a essere un’occasione per tanti club, perché non è felice al Liverpool. Non ha molto minutaggio e nell’anno dei Mondiali è importante. È un’occasione per molti, nell’ottica di lasciare i Reds. Firmino avrebbe la possibilità di giocare in una squadra importante e il Liverpool potrebbe incassare una somma importante. Una situazione che farebbe tutti felici”.

Rodrigo Oliveira su Firmino alla Juventus: “Lui è molto motivato”

TV PLAY | Firmino arriva con lo sconto: "È molto motivato, vuole la Juventus"
Firmino © LaPresse

Sul valore del calciatore ci sono pochi dubbi e Rodrigo Oliveira lo sa: “E’ un giocatore forte, può giocare da nove, dietro la punta e all’esterno, quindi è molto duttile. Ha giocato sette stagioni di altissimo profilo al Liverpool con Klopp che sta riorganizzando l’attacco e ha ceduto anche Manè al Bayern e preso Darwin Nunez. Firmino resta un grande attaccante che potrebbe andare via per 20 milioni“. Una trattativa, quindi, che potrebbe presto decollare, anche attraverso un piccolo sconto: “E’ molto motivato a giocare nella Juventus, un club di altissimo profilo. I bianconeri, però, devono provare a strappare un prezzo minore. Il problema non sarebbe l’ingaggio. Sarebbe una buona idea se si abbassasse lo stipendio, visto che per il calciatore il minutaggio è più importante dei soldi”.