TV PLAY | “Non è impossibile”: la Juventus assapora il colpo

Stefano Antonelli, agente Fifa, è intervenuto a Calciomercato.it su TV Play: da Paredes-Juventus a Wijnaldum alla Roma

Da Paredes-Juventus a Wijnaldum-Roma e non solo. L’agente Fifa Stefano Antonelli è intervenuto a Calciomercato.it in onda su Tv Play, affrontando diversi argomenti.

Stefano Antonelli
Stefano Antonelli

ROMA  – “Si respira aria di grande euforia, questo grazie a quel genio della comunicazione che è Mourinho, che è riuscito a far diventare la Conference League qualcosa di straordinario, poi la festa per Dybala… la Roma può divertirsi quest’anno”.

SENESI ALLA ROMA – “Non credo che Senesi sia il profilo che cerca Mourinho, è un giocatore che loro stimano, il prossimo anno andrà in scadenza, ma non ci sono i presupposti per vederlo a Roma. Mourinho sta cercando altre caratteristiche. Juventus? Lui è stimatissimo dal Napoli, credo che ancora oggi però per chiunque lo voglia ci sia il problema del costo. Il Feyenoord non vuole abbassare le pretese, tradotto chi lo vuole prendere aspetta gennaio. La Juventus sul giocatore non c’è mai stata”.

KIM NAPOLI – “Kim mi piace come arrivo, è un difensore con caratteristiche ben precise, pronto, cattivo. Sono caratteristiche che si addicono a quello che vuole Spalletti. Il loro ideale era un giocatore probabilmente un po’ più di qualità, Kim è un po’ più di fisico e strutturato”.

PAREDES – “La trattativa è lunga, ma non impossibile. Non credo che la Juventus riesca a mettere come parziale contropartita economica Rabiot perché il PSG ha abbondanza nel ruolo, quindi dev’essere un’operazione secca con l’acquisizione delle prestazioni di Paredes punto. Credo che la Juventus stia facendo un percorso particolarmente ragionato. Prende Di Maria, giocatore infinito e lo prende a zero,; prende Pogba che era alla fine del suo percorso al Manchester United, dà via De Ligt per tantissimi soldi, perde Chiellini a 0. Sta ricostruendo un pochino e sta guardando molto bene le parti economiche. Non rinnova Dybala per scelte interne, magari per puntare di più sul ritorno di Chiesa, la crescita di Vlahovic, Di Maria stesso. Sta cercando di non spendere troppo ove possibile”.

Calciomercato, Antonelli a TV PLAY: “Wijnaldum andrà alla Roma”

Wijnaldum
Wijnaldum © LaPresse

UDOGIE – “Fare 0-0 a me non piace, preferirei passare a un’altra domanda”.

WIJNALDUM – “Per me Wijnaldum andrà alla Roma, è giusto che si cerchi il varco, giocatori abituati a vincere e vivere certe platee ma in squadre dove trovano meno spazio. Si arriverà a un punto dove troveranno un accordo”.

SENESI-NAPOLI SI POTEVA FARE – “Senesi ha parlato con l’entourage del Napoli, c’è stato più di qualcosa ed era quello l’obiettivo, poi tutto cambia, i presupposti, quello era il momento topico”.