CM.IT | Arthur, c’è solo il Valencia: la trattativa con la Juve prosegue

La cessione di Arthur potrebbe sbloccare il mercato della Juventus che attende un’uscita per poter sferrare l’assalto in entrata a Paredes

Le strade della Juventus e del centrocampista brasiliano Arthur tornano a dare la netta sensazione di doversi separare. E stavolta sembra proprio che la pista sia quella giusta e decisiva.

Calciomercato Juventus, solo il Valencia su Arthur
Arthur ©LaPresse

Sarebbe potuto accadere già a gennaio, quando si arrivò davvero ad un passo dalla cessione, prima che Massimiliano Allegri bloccasse tutto in assenza di un sostituto all’altezza che potesse colmare quella casella vuota nella seconda parte della stagione.

Ora la via verso l’uscita invece è sgombra e ad attendere Arthur al di là della porta ci sarebbe il Valencia. Dalle informazioni raccolte dalla redazione di Calciomercato.it i due club ne starebbero già parlando, ma prima bisognerà trovare l’intesa sulla formula migliore.

In questa fase sembra comunque abbastanza chiaro che il club bianconero dovrà partecipare a parte dell’ingaggio del calciatore che, guadagnando 5 milioni netti a stagione, sfora il tetto massimo previsto dalla società spagnola. Il dialogo tra le parti è serrato e l’obiettivo comune è quello di trovare una soluzione: indizi che fanno respirare un ottimismo generale.

Calciomercato Juventus, solo il Valencia su Arthur

Calciomercato Juventus, solo il Valencia su Arthur
Arthur ©LaPresse

Una componente affatto secondaria che spinge in questa direzione riguarda proprio la formazione allenata da Gattuso, unica realmente interessato ad ingaggiare il centrocampista brasiliano della Juventus. Va comunque ricordato che Arthur avrebbe desiderato fortemente di poter tornare al Barcellona, club che gli aveva spalancato le porte d’Europa prima di raggiungere Tortino nell’estate del 2020 nell’ambito dell’operazione Pjanic: il centrocampista bosniaco costò 60 milioni più 5 di bonus, quello brasiliano 72 milioni più 10 di bonus.

Al Barça, Arthur aveva vissuto due stagioni mettendo insieme 72 presenze e 4 gol. Altrettante ne ha giocate nella Juventus con qualche problemino fisico in più da gestire:  63 presenze e 1 sola rete in totale. Il dato di fatto, ad oggi, è che per il Barcellona non sussistono le condizioni per provare a riprendere Arthur, pertanto l’unica opzione credibile rimane il Valencia. Ogni giorno può essere quello giusto per arrivare alla definitiva accelerata e al buon esito della trattativa che prosegue spedita tra le due società.