Inter, cambia tutto: la richiesta di Inzaghi alla società

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:58

Gli scenari del mercato dell’Inter cambiano di colpo, Simone Inzaghi avanza una richiesta molto precisa al club

L’Inter ha avviato alla grande il suo calciomercato, con un mese di giugno scoppiettante segnato da cinque acquisti. Gli scenari, però, sono adesso piuttosto diversi.

Inter, cambia tutto: la richiesta di Inzaghi alla società
Simone Inzaghi © LaPresse

La ciliegina sulla torta avrebbe potuto essere rappresentata da Dybala e/o da Bremer. Per l’argentino i nerazzurri alla fine non hanno affondato il colpo, per il brasiliano il lungo forcing con il Torino non ha prodotto i risultati sperati, con la Juventus che ha operato il sorpasso in tromba. Mentre la squadra lavora sul campo, la società lavora alle ultime operazioni per rifinire la sessione di trasferimenti, sia in entrata che in uscita. Ma intanto, si registra una certa inversione di tendenza, con una richiesta specifica che il tecnico Simone Inzaghi avrebbe fatto alla dirigenza.

Inter, Inzaghi ‘blinda’ Skriniar e Dumfries: via a una sola condizione

Inter, cambia tutto: la richiesta di Inzaghi alla società
Milan Skriniar © LaPresse

Come raccontato da Calciomercato.it, il Psg resta su Skriniar ma al momento non sono in programma nuovi summit tra i francesi e l’Inter. Lo slovacco era il primo indiziato per la cessione, ma l’allenatore, secondo la ‘Gazzetta dello Sport’, vuole trattenere sia lui che Dumfries per avere una squadra competitiva ai massimi livelli in Italia e in Europa. Gli farebbe sponda un certo orientamento di ‘posticipare’ le cessioni pesanti da parte dell’Inter, che avrebbe fissato le condizioni per l’addio del difensore e del laterale destro. Rispettivamente, per meno di 70 e 50 milioni, entrambi non si muoveranno, arrivati a questo punto del mercato.