Calciomercato, irrompe la Juve: Bremer non basta, 70 milioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:09

La Juventus ha rinforzato la propria difesa con l’arrivo di Gleison Bremer dal Torino per rimpiazzare de Ligt, ma i botti nella retroguardia potrebbero non essere finiti 

La Juventus si sta preparando sul campo per quella che dovrà essere l’annata del grande riscatto ad alti livelli. Di riflesso la società sta lavorando forte in sede di calciomercato per mettere tra le mani di Massimiliano Allegri una squadra quanto più forte, completa e competitiva possibile. L’addio di de Ligt è stato ben sopperito dall’arrivo di Bremer, per una difesa che potrebbero però nascondere qualche altra sorpresa in entrata.

La Juve si unisce alla corsa per Kimpembe
Massimiliano Allegri © LaPresse

Tra i nomi accostati alla retroguardia della Juve in queste settimane c’è anche quello di Presnel Kimpembe, centrale francese del Paris Saint Germain, che dal 2005 ha fatto tutto il percorso di trafila tra le giovanili della società transalpina, fino anche a raggiungere grandi traguardi di squadra.

Calciomercato Juventus, Kimpembe si guarda intorno: i bianconeri si uniscono alla caccia

La Juve si unisce alla corsa per Kimpembe
Presnel Kimpembe ©LaPresse

Secondo quanto evidenziato dal ‘Sun’ Kimpembe avrebbe chiesto ai campioni di Francia di consentirgli di esplorare altre opzioni, ed avrebbe persino tenuto colloqui con il Chelsea. Il PSG terrebbe anche il calciatore in rosa, ma al contempo accoglierebbe offerte da circa 70,7 milioni di euro.

220 presenze in prima squadra e 13 trofei, oltre ad una finale persa di Champions League per Kimpembe che nel corso degli anni ha dato il suo massiccio contributo alla causa del Paris, vincendo inoltre anche il Mondiale nel 2018 con la selezione francese. Il Chelsea, che ha preso già Koulibaly e che sta vedendo sfuggire Koundè avrebbe quindi bisogno di un difensore come lui ma come evidenziato dall’Inghilterra i ‘Blues’ dovranno anche affrontare la concorrenza della Juventus, che avrebbe anche discusso di un eventuale trasferimento. Va comunque ricordato che le richieste del PSG per il difensore classe 1995 restano estremamente elevate.