Tuchel lo scarica sul mercato: scatta l’asta tra Milan e Juventus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:08

Dopo l’appassionante sfida con l’Inter per Bremer, la Juventus sta per ingaggiare un duello anche con il Milan sul mercato

E’ una Juventus scatenata quella che grazie al mercato in questo mese di luglio ha notevolmente accorciato con le distanze con Inter e Milan. Dopo aver chiuso a zero i colpi Pogba e Di Maria, una volta ceduto de Ligt al Bayern Monaco per 77 milioni di euro, la dirigenza bianconera ha anche soffiato Bremer ai nerazzurri.

Tuchel lo scarica sul mercato: scatta l'asta per Werner tra Milan e Juventus
Thomas Tuchel ©LaPresse

Nomi che proiettano di diritto la Juventus di Massimiliano Allegri tra le formazioni favorite per la corsa allo scudetto della prossima stagione. Stando alle ultime notizie raccolte dalla redazione di Calciomercato.it, però, la dirigenza bianconera non avrebbe ancora chiuso le porte in difesa a Pau Torres, nonostante la complessità dell’affare dettato dalle cifre molto elevate richieste per il cartellino dello spagnolo.

Non solo in difesa sono concentrati i movimenti della Juventus, visto che anche in avanti Allegri si aspetta ancora un vice Vlahovic. In tal senso, fari accesi su un nome già accostato ai bianconeri proprio in questa sessione di mercato e che potrebbe scatenare una vera e propria asta con il Milan, altro club interessato.

Calciomercato Milan e Juve, duello per Werner

Tuchel lo scarica sul mercato: scatta l'asta per Werner tra Milan e Juventus
Timo Werner ©LaPresse

L’attaccante in questione è Timo Werner, da tempo in uscita dal Chelsea. L’attaccante tedesco, nonostante qualche gol pesante siglato nel biennio londinese, non ha mai davvero conquistato i tifosi ‘Blues’ e potrebbe lasciare in questa sessione. Alla Juventus era stato inizialmente proposto dai dirigenti nell’ambito dell’operazione de Ligt, poi saltata per l’inserimento del Bayern Monaco.

Come raccontato da ‘fichajes.net’, sia Milan che Juventus avrebbero chiesto informazioni su Werner. La sfida a distanza tra le due società potrebbe accendersi qualora il Chelsea aprisse al prestito, una formula alla quale sta pensando la dirigenza londinese e che potrebbe fare al caso delle due italiane.