CMIT TV | Milan avvertito, incontro in Spagna: “Hanno parlato di Leao”

Niente Chelsea per Leao: ecco con chi ne ha parlato Jorge Mendes. Il Milan, alle prese con il rinnovo, deve temere anche un’altra squadra

Si parla di Milan alla CMIT TV. A farlo è Alessandro Jacobone, che svela un retroscena su Rafael Leao.

Alessandro Jacobone alla CMIT TV su Leao
Rafael Leao ©LaPresse

In queste ore, sono tante le voci attorno al portoghese. Il calciatore, con un contratto in scadenza il 30 giugno 2024, non ha ancora rinnovato. Tra i tifosi c’è grande preoccupazione: il Milan e Leao hanno manifestato la volontà di andare avanti insieme ma va trovato l’accordo.

L’intesa di gennaio sui 4,5 milioni di euro non esiste più, con l’entourage del portoghese che ha voglia di spingersi oltre i 6 milioni di euro. Ci sarà dunque da trattare per raggiungere un’intesa che permetta di spazzare via gli ultimi rumors.

Calciomercato Milan, non solo Chelsea per Leao: la rivelazione di Jacobone

Alessandro Jacobone alla CMIT TV su Leao
Alessandro Jacobone alla CMIT TV

Dall’Inghilterra si continua a parlare dell’interessamento da parte del Chelsea. Al Milan, che detto, non c’è l’intenzione di vendere Leao ma nel mercato mai dire mai. Soprattutto se sul tavolo dovesse arrivare un’offerta da oltre 100 milioni di euro.

Non c’è però solo il Chelsea che ha mostrato interesse per il portoghese. In passato l’ex Lille è stato accostato al Manchester City, al Psg e alle spagnole Real Madrid e Barcellona.

Jacobone, intervenuto alla CMIT TV, ha parlato proprio dei club blaugrana: “Leao è il giocatore del quale Mendes e Laporta, presidente del Barcellona, hanno parlato in quel famoso incontro dove il numero uno blaugrana aveva accennato ad un calciatore senza menzionarlo”.