Calciomercato Milan, colpo de Ketelaere: le ultime dal Belgio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:14

Il Milan ha voglia di chiudere per il grande colpi. Più di 30 milioni di euro per il vero obiettivo dei rossoneri: il punto

All-in. Il Milan ha deciso di puntare tutto su Charles de Ketelaere. Non è più un segreto, Paolo Maldini e Frederic Massara hanno voglia di regalare a Stefano Pioli e ai tifosi rossoneri il talento belga.

Calciomercato Milan: de Ketelaere si avvicina
Charles De Ketelaere ©LaPre

Il giocatore classe 2001 rappresenta il profilo perfetto per ciò che è il progetto del Milan americano. Il Diavolo ha dimostrato di aver voglia di investire soldi importanti sui giovani. Giovani che hanno grandi margini di miglioramento. Ecco perché il Milan vuole stringere per mettere il prima possibile le mani sul trequartista.

Con de Ketelaere è stato già raggiunto una base d’accordo a circa 2,5 milioni di euro netti a stagione e si sta cercando il via libera da parte del Club Brugge. Da entrambe le parti non appare esserci fretta: nelle ultime ore va registrato il passo indietro del Leeds, avendo capito che il giocatore ha scelto di vestire il rossonero.

Calciomercato Milan, passi in avanti per il grande colpo

Calciomercato Milan: de Ketelaere si avvicina
Charles De Ketelaere ©LaPre

Il Milan pian piano si sta avvicinando alle richieste della squadre belga. Sul piatto, come raccontato, sono finiti ben 28 milioni di euro più 3 bonus. Un’offerta importante che il club rossonero non teme di investire. La sensazione è che il Diavolo possa spingersi ancora oltre: bonus e l’inserimento di giovani calciatori, come Roback e Jungdal, possono aiutare ad arrivare a dama.

Dal Belgio nel frattempo giunge notizia che il classe 2001 non giocherà nemmeno la partita di domani contro l’Utrecht e verosimilmente la Supercoppa di domenica.

I contatti tra le parti sono continui e sono attese novità a breve. Il Milan è davvero fiducioso di poter acquistare de Ketelaere. Poi si proverà a chiudere, a condizioni diverse (in prestito con diritto di riscatto) anche Hakim Ziyech. Il marocchino ad oggi – per quanto filtra da via Aldo Rossi – lo ribadiamo, non è un’alternativa al belga.