Inter, il rifiuto che fa infuriare Marotta: offerta mostruosa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:14

L’Inter è alla ricerca di nuovi colpi in entrata sul calciomercato, in modo da completare la rosa. Attenzione, però, anche alle uscite e a un rifiuto pesante

L’Inter è stata una delle protagoniste assolute di questa sessione di calciomercato, con il ritorno di Romelu Lukaku e diversi colpi importanti già ufficializzati.

Inter, il rifiuto che fa infuriare Marotta: offerta mostruosa
Marotta ©LaPresse

I nerazzurri, però, non vogliono fermarsi qui e hanno tutta l’intenzione di portare a termine almeno altri due affari, soprattutto in difesa e se davvero Milan Skriniar dovesse lasciare Milano. Colpi che sono bloccati in attesa delle cessioni. E uno dei primi nomi che dovrebbe partire per sbloccare il calciomercato dei nerazzurri è Alexis Sanchez. Il cileno non rientra più nei piani di Simone Inzaghi, che ha problemi di abbondanza in attacco e in stand-by c’è anche Paulo Dybala, su cui vi abbiamo aggiornato anche negli ultimi giorni. Proprio sull’ex Arsenal arriva notizia di un rifiuto che l’Inter non ha per nulla gradito.

Sanchez e l’offerta del Siviglia: il rifiuto fa infuriare l’Inter e Marotta

Sanchez e l'offerta del Siviglia: il rifiuto fa infuriare l'Inter e Marotta
Sanchez ©LaPresse

Sanchez, infatti, un’offerta l’aveva ricevuta e anche importante per lasciare l’Inter. Come riporta ‘InterLive’, il Siviglia aveva messo sul piatto un biennale da 4,5 milioni netti a stagione per l’ex Barcellona e sarebbe stato disposto a offrire all’Inter ben 3 milioni di euro per il calciatore. Una proposta che Sanchez ha deciso di rifiutare, in attesa di un ritorno in pista proprio del Barcellona, la sua prima opzione per il futuro. Ora si lavora per la rescissione con buonuscita dell’attaccante, ma di certo Marotta e i nerazzurri non hanno preso bene i rallentamenti per un addio che comunque dovrebbe concretizzarsi nelle prossime settimane.