Juventus, adesso la strada è in salita: Allegri rischia di perderlo

La Juventus non si fermerà a Di Maria e Pogba. Allegri punta a un altro rinforzo di spessore nel reparto di centrocampo: ma c’è un ostacolo per i bianconeri

La Juventus ufficializzerà domani Paul Pogba, che ha firmato il contratto per il ritorno in bianconero nella giornata di sabato dopo aver svolto le rituali visite mediche.

Bernardo Silva si al Barcellona
Massimiliano Allegri ©LaPresse

Un rinforzo di livello e voluto fortemente a centrocampo da Massimiliano Allegri, ma i rinforzi potrebbero non fermarsi al ‘Polpo’ francese nella zona nevralgica del campo. Occhio soprattutto a Leandro Paredes, oggetto dei desideri della dirigenza della Continassa da qualche anno a questa parte. Il nazionale argentino è in uscita dal Paris Saint-Germain, con la Juve pronta a sfruttare l’occasione per portarlo a Torino.

La concorrenza però non mancherebbe per l’ex Roma ed Empoli, che piace e non poco anche alle big di Premier League. In particolare al Manchester United come scrive in Francia il quotidiano ‘L’Equipe’. Il sodalizio inglese avrebbe chiesto infatti informazioni sul giocatore, che non rientrerebbe nei piani del nuovo tecnico Galtier sotto la Tour Eiffel. Lo United sarebbe quindi pronto all’offensiva, sopratutto se dovesse sfumare l’obiettivo de Jong dal Barcellona.

Calciomercato Juventus, ostacolo Manchester United nella corsa a Paredes

Paredes
Leandro Paredes ©LaPresse

Il PSG ha messo sul mercato Paredes, ma non sarebbe comunque disposto a far sconti per il cartellino del centrocampista. I parigini valuterebbero 35 milioni di euro l’argentino: solo di fronte a tale cifra darebbero il via libera alla cessione. La Juventus resta molto interessata, ma vorrebbe uno sconto dai francesi per riportare il classe ’94 in Serie A. Senza dimenticare, inoltre, l’ostacolo Manchester United nella strada a Paredes.