Icardi in nerazzurro: il ritorno prende quota

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:05

Il Paris Saint-Germain è a caccia di acquirenti per Icardi. L’argentino non rientra nei piani futuri del club francese, a cui è legato da altri due anni di contratto

Il futuro di Icardi? Il Paris Saint-Germain spera che non sia ancora… Al Paris Saint-Germain. Come noto il bomber argentino è stato letteralmente scaricato dal neo Ds Campos, anche se spostarlo da Parigi sarà impresa molto ardua.

Mauro Icardi ©LaPresse

Icardi ha altri due anni di contratto da 10-12 milioni netti, ecco perché la sua permanenza sotto la Tour Eiffel ha, nonostante la sua marginilità nel progetto tecnico targato Galtier, una quota bassissima: 1.45. L’alternativa più concreta al Psg stesso è il Monza di Silvio Berlusconi: i bookmakers di ‘Betaland’ quotano a 4 il passaggio del classe ’93 alla squadra brianzola appena salita in Serie A per la prima volta nella sua storia e tra le assolute protagoniste del calciomercato nostrano. Del resto Galliani si è già messo all’opera per cercare di convincere Icardi e la moglie-agente Wanda Nara, che a Milano – a due passi da Monza – hanno ancora casa e interessi extracalcistici. Dopo il Monza, c’è il Milan quotato a 8: terza la Roma di Mourinho, che voleva ‘Maurito’ ai tempi del Manchester United, quotata a 10. Seguono Juventus, Napoli, Manchester United e Newcastle a 15. Quotazione identica per l’Atalanta, a caccia di un centravanti. In tal caso l’argentino tornerebbe a indossare i colori nerazzurri. A proposito, tra le possibili destinazioni figura anche l’Inter, ma ovviamente la quota è altissima: 30, per l’esattezza.

Calciomercato, futuro Icardi: quotate anche River Plate e Boca Juniors

Icardi con Neymar ©LaPresse

Seppur remota, per Icardi esiste l’ipotesi legata al suo ritorno anticipato in Argentina, nella fattispecie per giocare con River Plate o Boca Juniors. Entrambe le destinazioni, per evidenti motivi, sono quotate a 75.