Milan costretto al sacrificio: tre nomi sul piatto per un solo colpo

Il Milan sta arrivando a una fase cruciale del suo calciomercato. I rossoneri potrebbero arrivare a uno degli obiettivi attraverso uno scambio

Si fanno tanti nomi, le trattative vanno avanti e con qualche miglioramento, ma ancora di vere e proprie svolte sul calciomercato del Milan non ce ne sono.

Milan costretto al sacrificio: tre nomi sul piatto per un solo colpo
Maldini © LaPresse

Se la trequarti è sicuramente il reparto dove i rossoneri dovranno intervenire e con Hakim Ziyech che resta uno dei primissimi nomi in lizza, attenzione anche a ciò che succederà qualche metro più indietro. La trattativa per Renato Sanches (ancora) non è decollata e ora una altro profilo potrebbe prendere il sopravvento proprio in quella zona di campo. Stiamo parlando di Douglas Luiz. Come vi abbiamo raccontato, il centrocampista piace molto ai rossoneri e prima ancora era entrato nel mirino della Roma. Il classe 1998 per qualità tecniche potrebbe fare bene nel campionato italiano, ma attenzione alle condizioni richieste dall’Aston Villa.

Milan su Douglas Luiz: occhio allo scambio

Milan costretto al sacrificio: tre nomi sul piatto per un solo colpo
Douglas Luiz © LaPresse

Il club di Premier League, infatti, non molla facilmente e vorrebbe strappare un nome di livello dal Milan per cedere il suo gioiello. E con la dirigenza che vuole potenziare chiaramente il centrocampo. Secondo quanto riporta ‘Birmingham Mail’, sarebbero tre le piste da sondare in entrata. La prima è quella che porta a Tommaso Pobega, giovane calciatore che si è espresso al meglio con la maglia del Torino e ora pronto a tornare al Milan. Non solo, perché anche Ismael Bennacer potrebbe essere il nome giusto per far decollare l’affare. Infine, attenzione a Fode Ballo-Toure: è vero che agisce in un’altra zona di campo, ma potrebbe far comodo all’Aston Villa e il Milan magari lo cederebbe senza troppi rimpianti.