Zaniolo alla Juventus, ultimatum: senza contropartita salta l’affare

Ultimatum della Juventus per Nicolò Zaniolo: senza contropartita l’affare può saltare. Le ultime

La Juventus è attivissima sul mercato e, dopo gli arrivi di Di Maria e Pogba, non si vuole fermare. Il nome più caldo in entrata è quello di Nicolò Zaniolo.

Nicolò Zaniolo © LaPresse

Nelle scorse settimane il talento della Roma ha strizzato l’occhio ai bianconeri: “L’interesse delle grandi squadre mi fa piacere: se pensano a te vuol dire che vali. E questo no, non mi distrae né mi fa montare la testa. Piuttosto mi alleno ancora più motivato: voglio dimostrare che sia giusto essere accostato a questi top club. Dybala? Mi sembra anche eccessivo essere paragonato a lui. Lui è unico, un giocatore fantastico, fortissimo. Vediamo. La vita è imprevedibile, non si sa mai cosa succede. Io mi alleno. E aspetto”. L’esterno giallorosso aspetta i bianconeri, ma l’affare con la Roma non è ancora decollato. Come raccontato da Calciomercato.it, infatti, la trattativa procede, ma con estrema calma. Le parti non hanno fretta e sono ferme sulle rispettive posizioni: i giallorossi hanno intenzione di monetizzare al massimo (richiesta 50 milioni di euro) e al momento non intendono accettare contropartite tecniche.

Calciomercato Juventus, le condizioni per Zaniolo

Massimiliano Allegri © LaPresse

Secondo quanto riportato da ‘La Repubblica’, invece, Cherubini non si muove dall’offerta già presentata alla Roma: il cartellino di Arthur e un conguaglio tra i 20 e i 25 milioni di euro. La società bianconera, allo stato attuale, non sembra disposta a spendere 50 milioni di euro cash. La palla passa ora alla Roma. Vi terremo aggiornati.