Lazio, Gila non completa le visite mediche: cosa è successo

Imprevisto per Mario Gila, il difensore della Lazio non completa le visite mediche: slitta l’iter per vederlo in biancoceleste

Mario Gila ha cominciato la sua nuova avventura con la maglia della Lazio, ma il suo primo vero giorno capitolino non è andato come sperava. Ieri il difensore arrivato dal Real Madrid è sbarcato a Roma, con tanto di scatto sui canali social del club biancoceleste. Oggi erano in programma le altre tappe di rito, ovvero visite mediche e firma prima di partire per il ritiro di Auronzo e raggiungere i nuovi compagni.

Lazio, Gila non completa le visite mediche: cosa è successo
Mario Gila (foto Calciomercato.it)

Intorno alle 8 di questa mattina lo spagnolo si è presentato nella clinica Paideia, ha scattato qualche foto e firmato autografi per poi entrare e svolgere i consueti test d’idoneità. Che però Gila non ha mai completato, in quanto dopo i primi controlli ha dovuto lasciare la Paideia, passando per un’uscita secondaria. Un primo giorno sfortunato, che costringerà l’ormai ex Real a slittare l’arrivo in ritiro e Sarri a fare ancora a meno di difensori, vista anche l’assenza di Patric che dovrebbe però arrivare nei prossimi giorni.