ESCLUSIVO | De Laurentiis spiazza la Juventus: l’asso nella manica per Koulibaly

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:01

In casa Napoli una larga fetta di questa sessione estiva di calciomercato è legata al rinnovo di Kalidou Koulibaly con annessa permanenza. Le ultime sul contratto del centrale senegalese 

Il nuovo Napoli di Luciano Spalletti dovrà presto prender forma e lo farà anche attraverso la permanenza o meno di Kalidou Koulibaly. Il centrale senegalese, che piace anche alla Juventus e all’estero, ha per ora il contratto in scadenza a giugno 2023 e la strategia della società per il rinnovo dello stesso si arricchisce di nuovi capitoli. De Laurentiis ha deciso che non vuole perdere il numero 26 azzurro a zero ne tanto meno quest’anno. La linea del Napoli è quella della deroga totale al monte ingaggi. Koulibaly dal canto suo è consapevole di dover firmare l’ultimo grande contratto della sua vita.

CM.IT | la strategia per il rinnovo di Koulibaly
Koulibaly con Anguissa ©LaPresse

Secondo quanto appreso da Calciomercato.it, De Laurentiis farà arrivare al difensore senegalese un’offerta vicina o pari allo stipendio attuale senza bonus alla firma, o altri bonus particolari. Così facendo offrirebbero a Koulibaly una cifra che dalla società ritengano dimostrante della volontà del Napoli di tenerlo. In questo senso c’è grande unione di intenti con Spalletti che è primo sponsor. C’è fiducia che il calciatore possa rinnovare anche se appare chiaro che se arrivasse un’offerta dal Chelsea, o da un altro top club, e lui volesse andare a lottare per traguardi differenti le cose potrebbero cambiare. Al netto di tutto però si respira fiducia su possibile rinnovo.