Calciomercato Milan, svolta Ibrahimovic: accordo e firma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:30

Zlatan Ibrahimovic è pronti a firmare e restare un altro anno al Milan: le cifre e i dettagli del contratto dello svedese

Zlatan Ibrahimovic e il Milan, le sorti del matrimonio sono decise in queste ore. Già nei giorni scorsi su Calciomercato.it vi abbiamo raccontato che il destino dello svedese sarebbe stato ancora rossonero, con un contratto sicuramente rivisto ma con diversi bonus.

ibrahimovic milan rinnovo ingaggio
Ibrahimovic © LaPresse

E così effettivamente sarà. Il bomber 40enne è reduce dalla stagione che lo ha portato di nuovo sul tetto d’Italia, da protagonista solo a intermittenza, ma sicuramente da presenza costante e influente nello spogliatoio. Tanti infortuni, soprattutto l’ultimo che lo costringerà ad altri sei mesi di stop dopo l’operazione. Per questo c’era attesa per le notizie sul suo futuro in rossonero, visto il contratto in scadenza. La scelta di Ibra era chiara da tempo, a breve dovrebbe anche essere nero su bianco. Il gigante di Malmoe firmerà un rinnovo di un altro anno, con una sorta di cifra simbolica relativa ai primi sei mesi, dal momento che saranno per Ibrahimovic quelli della riabilitazione. E poi il resto dell’ingaggio per la seconda parte di stagione. Un accordo ‘obbligato’, per permettere al giocatore di tornare in campo e poi essere decisivo per la seconda parte dell’anno.

Come riporta ‘Sky Sport’, la cifra si aggira sul milione/milione e mezzo di euro come base fissa, a cui si aggiungeranno dei bonus importanti e legati ai gol e gli assist, fino appunto al 30 giugno 2023. Un ingaggio ovviamente molto più basso rispetto a quello percepito fino a pochi giorni fa. L’accordo in questo senso sarebbe ormai raggiunto e nei prossimi giorni potrebbe arrivare la firma.