CM.IT | Lazio, priorità portiere. Maximiano in pole: cifre e dettagli

La Lazio pensa al portiere per rinforzare la rosa a disposizione di Maurizio Sarri. Maximiano è il profilo in pole: cifre e dettagli

Quando sul palco sono stati chiamati i portieri per mostrare e presentare le nuove maglie della stagione 2022/23, il pensiero è arrivato spontaneo per tutti: chi sono? La Lazio al momento non ha né primo né secondo in rosa, così a sfilare con il completo verde è salito Marius Adamonis.

CM.IT | Lazio, priorità portiere. Maximiano in pole: cifre e dettagli
Lotito (Calciomercato.it)

Claudio Lotito, però, ha intenzione di porre presto rimedio, anche perché domani c’è la partenza per il ritiro e mister Sarri – come ha ribadito alla società – ha bisogno di avere immediatamente a disposizione i due portieri titolari. Carnesecchi era il prescelto, Vicario il piano B, ma per entrambi Atalanta ed Empoli hanno sparato piuttosto alto. Circa 17-20 il primo, poco meno di 15 il secondo. Decisamente troppi, soprattutto in una finestra di mercato in cui la Lazio deve intervenire su parecchi ruoli. Allora è tornata calda la pista che porta a Luis Maximiano, classe ‘99 del Granada: come raccolto dalla redazione di Calciomercato.it, i colloqui sono in corso tra le parti.

CM.IT | La Lazio punta forte su Maximiano: le cifre

CM.IT | Lazio, priorità portiere. Maximiano in pole: cifre e dettagli
Maximiano © LaPresse

L’operazione si aggira sui 12 milioni di euro, ma c’è da discutere soprattuto riguardo la formula. A sbloccare l’affare e convincere Lotito a puntare sul portoghese è la possibilità di prelevarlo in prestito, con diritto o – più probabile – obbligo di riscatto. In ogni caso sono ore caldissime, l’arrivo di un portiere è urgente e prioritario. Non troppo da meno neanche i difensori, con Romagnoli e Casale (qualcuno sperava che la società annunciasse uno dei due già stasera a piazza del Popolo) che si sono comunque avvicinati.