VIDEO CM.IT | Lazio, ecco le nuove maglie: il discorso di Lotito e l’emozione di Immobile

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:16

Questa sera la Lazio ha presentato le nuove maglia a Piazza del Popolo. Ciro Immobile tra i grandi protagonisti, ma non solo

Piazza del Popolo si colora di biancoceleste. Circa settemila tifosi della Lazio hanno riempito uno dei luoghi storici di Roma per la presentazione ufficiale delle nuove maglie, che tornano ad avere come sponsor tecnico Mizuno dopo 20 anni e dopo l’avventura importante con Macron. Non c’era Sarri questa sera (domani la squadra partirà per il ritiro di Auronzo) così come i nazionali ad eccezione di Ciro Immobile, star della serata.

VIDEO CM.IT | Lazio, ecco le nuove maglie: il discorso di Lotito e l’emozione di Immobile
Immobile (Calciomercato.it)

Insieme a loro il resto dei calciatori Romero, Moro, Luis Alberto, Akpa-Akpro, Basic, Pedro, Radu (tra più acclamati) e Zaccagni. Presenti anche Lotito e Tare, accompagnati da qualche fischio (non c’era Angelo Fabiani che dovrebbe essere presentato a breve). Tanti ospiti, insomma, dalla ‘solita’ madrina Anna Falchi a Briga. Momento di ilarità quando sul palco è salita Francesca Manzini, figlia dello storico team manager Maurizio e grande imitatrice. Nello sketch ha elencato i portieri accostati alla Lazio rivolgendosi a Lotito: “Maximiano, Vicario, ma chi ca**o sò?”. Scattano le risate del pubblico, ma anche di qualche calciatore come Immobile, colto dalle telecamere. Poi è stato il momento di tutto il board Mizuno, lo sponsor tecnico che torna dopo 20 anni nel calcio e insieme alla Lazio. Applausi sentiti per loro dai tifosi laziali, che gli hanno dedicato un coro decisamente inequivocabile: “O Mizuno, comprace la Lazio’.

Tutt’altro clima con Claudio Lotito sul palco, che però tra i fischi ha arringato la piazza con il suo discorso: “Se qualcuno fischia vuol dire che qualcosa di buono abbiamo fatto. Il nostro è un percorso di crescita, la Lazio è un marchio riconosciuto a livello internazionale e la partnership con Mizuno lo dimostra”. Poi l’appello proprio ai tifosi: “La nostra forza siete voi, ma dobbiamo tradurla con fatti concreti. Mizuno è uno di questi. Il nostro simbolo e la nostra passione daranno sempre lustro a questo club che rappresenta la prima squadra della Capitale e rappresenterà il futuro del calcio a Roma. Vogliamo parlare con i fatti, e i fatti testimonieranno che abbiamo portato a compimento un percorso che ha portato i risultati”.

Lazio, Immobile: “Daremo tutto, questa è casa mia”

VIDEO CM.IT | Lazio, ecco le nuove maglie: il discorso di Lotito e l’emozione di Immobile
Zaccagni (Calciomercato.it)

Poi spazio alla presentazione delle maglie, a partire da quella dedicata alla vita di tutti i giorni fino ovviamente a quelle ufficiali. Si comincia dai portieri, di cui però la Lazio è fondamentalmente sprovvista (ma Lotito e Tare ci stanno lavorando in queste ore): in rappresentanza il solo Marius Adamonis. Poi tocca alla seconda maglia scura con bande gialle e verdi indossate da Zaccagni e Felipe Anderson (poco prima Basic e Radu hanno mostrato il completo elegante da rappresentanza).

Infine la prima maglia, assolutamente classica per colore, ma con impressi gli stemmi biancocelesti, indossata da Immobile. Neanche a dirlo, acclamatissimo il capitano laziale che ha poi preso la parola, anche visibilmente emozionato verso i tifosi: “Siete bellissimi. A nome mio e di tutti i miei compagni vi promettiamo di dare tutto e di farvi divertire. Abbiamo bisogno di voi, come voi lo avete di noi. Insieme possiamo fare qualcosa di straordinario, vi voglio vedere sempre così. Siamo carichi, ci prepariamo per questa stagione che per noi sarà importante”.

Poi aggiunge: “Insieme lotteremo per questa maglia, bella come voi. Quanto amo la Lazio? Questa è casa mia, ho tatuato sul cuore questa maglia”. In tanti si aspettavano anche un’altra sorpresa, magari l’annuncio di qualche nuovo acquisto, soprattutto Romagnoli. Non è ancora l’ora, potrebbe arrivare presto.