Mourinho batte tutti: colpo a zero con l’aiuto di Mendes

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:59

La Roma di Josè Mourinho, col vento in poppa dopo la stagione conclusa con la vittoria della Conference League, vuole provare ad alzare l’asticella anche sul mercato. Dalla Spagna un big a zero 

Si è conclusa col successo in Conference League l’ultima stagione della Roma che ha subito alzato al cielo un trofeo con Josè Mourinho in panchina. Ora i giallorossi lavorano in sede di calciomercato per potenziare la rosa e alzare l’asticella del rendimento e delle ambizioni per la prossima annata. In tal senso i capitolini si guardano intorno anche sul mercato dei calciatori esperti ed affermati a livello internazionale, che possano però avere dei costi più accessibili e favorevoli.

Isco alla Roma a zero
Mourinho © LaPresse

È questo il caso di Isco, trequartista svincolato dopo la lunga esperienza al Real Madrid e reduce da un paio di annate di fila quasi da separato in casa. In particolare nell’ultima stagione ha messo a referto appena 17 presenze totali con 2 reti. Score in netto calo per il classe 1992 di Malaga che ora va a caccia di una nuova realtà.

Calciomercato Roma, dalla Spagna: colpo Isco a parametro zero

Isco alla Roma a zero
Isco © LaPresse

Stando a quanto evidenziato da ‘As’ la squadra di Mourinho sarebbe vicina a Isco a parametro zero, con l’affare che potrebbe essere addirittura chiuso la prossima settimana. Nello specifico il buon rapporto della Roma con Jorge Mendes, rappresentante del centrocampista, potrebbe essere la chiave del suo arrivo, alla luce anche delle diverse proposte sul suo tavolo soprattutto tra Inghilterra e Spagna, senza dimenticare qualche timido accostamento all’Italia in altri contesti.

Pellegrini e Lopetegui lo vorrebbero a Betis e Siviglia, mentre in Premier League piacerebbe al Newcastle. Tutto però indicherebbe che Isco nei prossimi giorni potrebbe diventare un nuovo calciatore della Roma, lì dove lo spagnolo andrebbe a recuperare un ruolo da protagonista.