Maldini, incontro ufficiale a Casa Milan: “Sarà uno dei migliori in Europa”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:50

Paolo Maldini continua a macinare incontri e piste di mercato: l’ultima è un talento che gioca in Austria per cui è stato rivelato un vertice

Il Milan può cominciare a concentrarsi in maniera unica e totale sul mercato. Risolta in extremis la questione rinnovi, Maldini e Massara sono tornati più carichi che mai per l’estate che dovrà segnare il ritorno dei rossoneri ad alti livelli anche in Europa.

Calciomercato Milan: caccia al difensore
Paolo Maldini ©LaPresse

I nomi sono tanti, così come i rinforzi di cui Stefano Pioli ha parecchio bisogno. Ziyech e de Ketelaere restano i nomi più caldi, ma anche a centrocampo e in difesa i tavoli sono apertissimi. Senza però comunque lasciare da parte i colpi in prospettiva, che magari possono dare più di qualcosa anche nell’immediato. Anche in attacco, dove il profilo sembra abbastanza tracciato, con un giocatore strutturato e forte fisicamente con capacità realizzative e qualità tecnica di base. Eredi di Giroud e Ibrahimovic, oltre a Origi ovviamente. Tra questi può esserci Benjamin Sesko, giovane attaccante del 2003 che gioca nel Red Bull Salisburgo. Il club austriaco in questi ultimi anni ha sfornato talenti clamorosi in quel ruolo come Haaland, Daka, Adeyemi e Okafor per citare i più famosi.

Maldini lo sa e per questo sta lavorando sui prossimi Haaland e Adeyemi. A rivelarlo è stato lo stesso agente di Sesko, Elvis Basanovic, che ha pubblicato su Instagram la foto della sua visita a Casa Milan di qualche giorno fa. Non solo, perché il procuratore della Pro Transfer ha confermato tutto in un’intervista al portale austriaco ‘salzburg24.at’: “Maldini lo conosce molto bene e sa tutto di lui. Nei prossimi cinque-sei anni, Sesko sarà uno dei migliori attaccanti d’Europa. Attualmente ha tutto ciò di cui ha bisogno per il suo sviluppo a Salisburgo”.