Juve-Chelsea asse infuocato, nuovo colpo: c’è l’apertura

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:53

Il Chelsea ha il mirino puntato in Serie A e precisamente in casa Juventus su Matthijs de Ligt. Per il centrale olandese occhio alle possibili contropartite tecniche 

Le parole di una manciata di giorni fa pronunciate da Maurizio Arrivabene risuonano forti e chiare nella mente dei tifosi della Juventus: “E’ impossibile trattenere un giocatore che vuole andare via”. Un chiaro messaggio in merito alla situazione spinosa di Matthijs de Ligt, forte centrale olandese attorno a cui ruota presente e futuro, soprattutto strategico, del club bianconero. In tal senso, in caso di uscita, si scalda infatti l’asse col Chelsea, che ha la chiara necessità di mettere tra le mani di Thomas Tuchel un nuovo centrale difensivo di livello assoluto dopo la partenza a zero di un pilastro del calibro di Antonio Rudiger.

La Juventus apre a Pulisic per de Ligt
Matthjis de Ligt ©LaPresse

I ‘Blues’ quindi ci provano per de Ligt con la Juventus che lo valuta non meno di 80/90 milioni di euro. La società londinese peraltro non ha problemi di budget così come di risorse umane da poter mettere sul tavolo delle trattative dal punto di vista delle contropartite tecniche.

Calciomercato Juventus, Pulisic contropartita gradita per de Ligt: apertura col Chelsea

La Juventus apre a Pulisic per de Ligt
Christian Pulisic ©LaPresse

I londinesi hanno offerto Timo Werner nell’affare che piace ad Allegri, il quale come profilo gradirebbe anche Jorginho, più semplice da raggiungere per il contratto in scadenza a giugno 2023. Intanto però i colleghi di ’90min.com’ fanno sapere che la stessa Juventus avrebbe informato il Chelsea che sarebbe anche aperta ad ottenere i servizi di Christian Pulisic, come parziale contropartita tecnica nel maxi affare de Ligt.

Un calciatore, l’esterno americano ex Borussia Dortmund, che piace e potrebbe essere utile tatticamente per il nuovo tridente nella mente di Allegri. Inoltre lo stesso Pulisic potrebbe anche divenire operazione slegata dalla questione relativa a de Ligt. L’attaccante esterno statunitense classe 1998 ha chiuso l’ultima annata londinese con uno score di 8 gol e 5 assist complessivi tra coppe e campionato.