Juventus e Inter, salta lo scambio: Marotta ha detto no

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:29

L’asse tra Juventus e Inter si infrange sul no di Marotta, l’ad nerazzurro respinge una proposta di scambio

L’Inter ha battuto i primi colpi, importanti, del mercato, con il ritorno di Lukaku e l’arrivo di Asllani che vanno ad aggiungersi a Onana e Mkhitaryan già bloccati in precedenza. Si attende ora la replica della Juventus, che è vicina ad ufficializzare Paul Pogba e ha compiuto passi in avanti importanti anche per Di Maria.

Juventus e Inter, salta lo scambio: Marotta ha detto no
Giuseppe Marotta © LaPresse

Sia i nerazzurri, che, a maggior ragione, i bianconeri, vogliono riproporsi ad alti livelli nella prossima stagione, rilanciando la sfida al Milan campione d’Italia. Le strade delle due società, nel corso del mercato, possono poi ulteriormente intrecciarsi. I buoni rapporti tra le due dirigenze possono favorire qualche affare a sorpresa. Ma una ipotesi di scambio sarebbe stata frenata dall’ad nerazzurro Marotta.

Calciomercato Juventus e Inter, no allo scambio Dzeko-Cuadrado

Juventus e Inter, salta lo scambio: Marotta ha detto no
Edin Dzeko e Juan Cuadrado © LaPresse

Si era parlato nei giorni scorsi di uno scambio tra Dzeko e Cuadrado, ipotesi che però non avrebbe trovato il gradimento da parte di Marotta, stando al ‘Corriere della Sera’. La Juventus era interessata al bosniaco come vice Vlahovic e puntava a risolvere la ‘grana’ Cuadrado, il cui rinnovo con ingaggio decisamente elevato ha fatto discutere. Una operazione a cui Massimiliano Allegri aveva dato il suo assenso. Si puntava sull’opera di Alessandro Lucci, agente che gestisce entrambi i calciatori. Ma il profilo del colombiano non interesserebbe all’ad interista.