Effetto domino che sblocca Dembele: ribaltone sul futuro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:56

Con l’arrivo del 30 giugno siamo giunti anche alle famigerate scadenze contrattuali di quei calciatori che chiuderanno i rapporti con i rispettivi club nel 2022. Tra questi Ousmane Dembele che però potrebbe anche rinnovare 

Siamo giunti alla famigerata scadenza del 30 giugno, quando appunto terminano i contratti. Sono tantissimi i big che chiudono il loro rapporto lavorativo con le società di appartenenza in questa calda estate 2022, senza dimenticare quelle telenovelas ancora aperte in merito a chi potrebbe anche rinnovare. È questo il caso di Ousmane Dembele, esterno francese che senza prolungamento chiuderebbe oggi il suo lavoro col Barcellona, e che in passato era stato accostato anche alla Juventus oltre che alla Premier League.

Dembele-Barcellona, più vicini al rinnovo
Dembele © LaPresse

La soap opera riguardante il laterale transalpino è destinata a protrarsi anche oltre la scadenza naturale del suo contratto, con un futuro ancora incerto e tutto da decidere. Le soluzioni non mancano, compresa l’ipotesi di una permanenza al Barça che prende sempre più corpo per diversi motivi.

Calciomercato, Dembele più vicino al rinnovo col Barcellona: Raphinha al Chelsea

Dembele-Barcellona, più vicini al rinnovo
Dembele © LaPresse

A fare il punto della situazione sul futuro di Dembele è il portale iberico ‘As’ che evidenzia come l’unica realtà, al di là della guerra di nervi tra le parti, è che Moussa Sissoko, agente del calciatore, lunedì scorso è stato a Barcellona per ordine del giocatore, per negoziare le condizioni di una possibile permanenza. Xavi peraltro era al tavolo di quella riunione. Sfumata l’ipotesi PSG dopo l’addio di Leonardo e il rinnovo di Mbappe, l’equazione sul futuro di Dembele non si è risolta e gli spunti non mancano.

Come evidenziato dalla testata iberica però Xavi è uno dei fattori positivi per la possibile continuità del francese che è stato miglior assist man del campionato. Un rinnovo che però metterebbe in discussione la figura di Mateu Alemany, con la sua figura evidentemente indebolita. Nelle ultime ore inoltre un movimento in più avvicina Dembele alla permanenza: il brasiliano Raphinha, obiettivo del Barça per l’esterno, si avvicina sempre di più al Chelsea.