Galliani non si pone limiti: vuole l’attaccante dalla big

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:51

Il Monza è davvero scatenato e oggi è stata un’altra giornata importante per Galliani, che ha fatto altri passi importanti

Che il Monza sarebbe stato un grande protagonista del mercato c’erano pochi dubbi. Non tutti probabilmente si aspettavano una mole di colpi e trattativa così importante già da ora. Adriano Galliani è il vero mattatore di questi giorni: oggi c’è stata l’ufficialità di Alessio Cragno, un super colpo per la porta. Non solo, perché l’ad sta spingendo parecchio anche per Stefano Sensi con l’incontro tra lo stesso calciatore e appunto Galliani. Si attende una risposta.

VIDEO CM.IT | Galliani nella sede dell'Inter: Pinamonti e altri due nomi sul tavolo
Galliani (Calciomercato.it)

Nessuna dichiarazione dopo il summit, il Monza spera di aver convinto il centrocampista dell’Inter (con cui c’è l’accordo per il prestito) che però sarebbe probabilmente in buona compagnia. Al vertice era presente anche Giuseppe Riso, agente di Sensi e di un grande pallino di Galliani come Matteo Pessina. La pista per il giocatore dell’Atalanta, nato tra l’altro a Monza e molto attaccato alla città, c’è ma non è affatto semplice. L’ad dei brianzoli vuole Pessina – per cui si era parlato anche di Inter -, ma la valutazione della Dea e la percentuale che conserva anche il Milan sulla futura rivendita rendono tutto più complicato. Galliani continuerà a lavorarci, l’intenzione è di fare sul serio.

Il Monza ci prova anche per Petagna

L’asse con Riso è caldissimo e può prevedere anche Andrea Petagna, attaccante del Napoli in uscita dal ‘Maradona’. Un mercato da Europa per certi versi. Al momento invece poche possibilità di vedere anche Rovella al Monza: c’erano stati dei sondaggi, ma allo stato attuale non rappresenta una pista concreta. La Juventus preferisce tenerlo e magari ‘sfruttarlo’ per eventuali altre trattative come pedina di scambio. Tradotto: ad ora non ci sono le condizioni. Ma Galliani continua a spingere fortissimo.