CMIT TV | Inter rassegnata alla cessione: “Lo ha già sostituito”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:00

Dopo aver piazzato i primi cinque acquisti, è tempo di pensare alle cessioni sul calciomercato dell’Inter

Potrebbe essere la settimana degli annunci in casa Inter: dall’ultima operazione chiusa per Romelu Lukaku – atteso mercoledì a Milano per le visite mediche – agli affari già definiti nelle scorse settimane per Asllani e Bellanova. Ufficialità attese anche per i due parametri zero già bloccati dal club nerazzurro, Onana in porta e Mkhitaryan per il centrocampo.

CMIT TV | Inter rassegnata alla cessione di Skriniar: "Lo ha già sostituito"
Fabrizio Biasin in diretta sulla CMIT TV

Un sesto acquisto di altissimo livello, poi, potrebbe diventare Paulo Dybala. Per l’argentino l’Inter ha già formulato un’offerta definitiva, in attesa di un nuovo contatto con l’agente Jorge Antun. Questi gli ultimi aggiornamenti in merito forniti da Fabrizio Biasin nella diretta di CMIT TV: “L’Inter la proposta a Dybala l’ha fatta e non la cambierà, pensa di aver fatto quello che è giusto per provare a convincere il calciatore. Lui è convinto per quanto riguarda l’ingaggio, c’è distanza su commissioni e bonus alla firma. L’Inter non ha alcuna ansia, se il giocatore accetta la proposta e il procuratore abbassa le pretese, si farà spazio. Quindi l’uscita di Sanchez. Poi se arriva Dybala dovrà uscirne un altro. Viceversa l’Inter andrà avanti con Lukaku, Lautaro, Correa e Dzeko che ritiene già ben assortito. La palla è nelle mani di Dybala e del suo procuratore”.

Nonostante il grande pressing per la ‘Joya’, però, non c’è particolare ansia sull’affare a zero: “L’Inter il reparto d’attacco lo ha già rinforzato con Lukaku. Poi se riesce a fare Dybala è meglio, ma senza andare oltre i parametri prefissati e proposti al calciatore e al suo agente. Affare in pericolo? Non è un pericolo per l’Inter, è un pericolo per Dybala. Ma non è in pericolo per Dybala, perché l’Inter ha fatto la sua proposta e aspetta che dall’altra parte si accetti o meno. L’unico che deve aver fretta è Dybala, l’Inter il raduno lo fa comunque”.

Calciomercato Inter, Biasin rivela: “Due cessioni”

CMIT TV | Inter rassegnata alla cessione di Skriniar: "Lo ha già sostituito"
Fabrizio Biasin in diretta sulla CMIT TV

Tornando sulla fattibilità dell’affare Dybala, Biasin ha chiuso spiegando: “So che dipende da Dybala e dal suo procuratore. Se accettano l’offerta dell’Inter le porte sono aperte. La questione è: Dybala vuole l’Inter? Se la vuole, il suo procuratore deve togliere un po’ di cose”.

Infine, lo scenario sul fronte delle uscite: “Uno è perso, che è Perisic. Credo che un altro paio potrebbero andare, o due difensori, o un difensore e un esterno. O basta, un paio potrebbero ancora uscire. Skriniar, de Vrij e Dumfries? E’ possibile, non sicuro, che due su tre possano partire. Uno l’Inter l’ha già sostituito nelle intenzioni, con Bremer“.