Momblano su Cristiano Ronaldo: “In Italia ma non alla Roma”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:50

Cristiano Ronaldo sembra intenzionato a dire addio al Manchester United appena un anno dopo il suo ritorno. Nuove voci su Juventus e Roma

Cristiano Ronaldo di nuovo protagonista del calciomercato. A quanto pare il fuoriclasse portoghese sta valutando l’addio al Manchester United appena un anno dopo il suo ritorno, visto che i ‘Red Devils’ non faranno la Champions League la prossima stagione e che il nuovo manager ten Hag non appare intenzionato a metterlo al centro del progetto.

Cristiano Ronaldo ©LaPresse

Il suo agente Jorge Mendes lo avrebbe già proposto al Bayern Monaco e al Chelsea: dai tedeschi risposta negativa, mentre con i londinesi si sarebbe aperto un dialogo proficuo, cosa che ha scatenato le ire dei tifosi dello United. Non solo Bayern e Chelsea, il giornalista sportivo Luca Momblano ribadisce che CR7 è stato proposto anche se non soprattutto alla Juventus: “La prima mossa che ha fatto il clan Ronaldo è stata sentire la Juve“, le sue parole a ‘Juventibus’.

Calciomercato, Momblano: “Il gradimento di Ronaldo per la Roma non mi risulta”

Momblano
Momblano alla CMIT TV

Lo stesso giornalista di fede bianconera ha poi spento i rumors sulla Roma, voci che invece nella Capitale si fanno sempre più insistenti: “I giallorossi si sono fatti vivi per CR7, però non mi risulta che il portoghese abbia mostrato interesse per la Roma. Fino ad una settimana fa Ronaldo – 37 anni compiuti a febbraio e legato al Manchester United da un altro anno di contratto con ingaggio di circa 23 milioni di euro netti, ndr – non aveva avuto avances gradite”.