Salah messo sul mercato: ecco come la Juventus può acquistarlo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:10

La rivoluzione in casa Liverpool continua e dopo l’addio di Sadio Mane potrebbe arrivare anche quello di Salah: la Juventus sogna

La finale di Champions League persa contro il Real Madrid sicuramente ancora pesa in casa Liverpool. Nel frattempo, con la sessione estiva di calciomercato che si è già accesa, il ‘Reds’ hanno già salutato uno dei big in rosa, ovvero Sadio Mane, passato al Bayern Monaco. Mentre in entrata è arrivato il bomber Darwin Nunez dal Benfica.

Mohamed Salah, attaccante del Liverpool © LaPresse

La rivoluzione in attacco per Klopp potrebbe però non essere finita. Infatti, secondo quanto riportato dal ‘The Sun’, a lasciare il Liverpool questa estate potrebbe essere Mohamed Salah, top player dei ‘Reds’ che a giugno prossimo vedrà scadere il proprio contratto. Il prezzo del cartellino sarebbe di 60 milioni di sterline, ovvero 70 milioni di euro circa. Sulle sue tracce c’è sempre il forte interesse del Real Madrid e non solo. Anche la Juventus può sognare.

La Premier League potrebbe perdere uno dei protagonisti assoluti della scorsa stagione, nonché capocannoniere a pari merito con Son del campionato, ovvero Mohamed Salah. Per evitare di perderlo a zero il prossimo anno il Liverpool è pronto ad ascoltare offerte dai 70 milioni in su.

Calciomercato Juventus, Salah via dal Liverpool per 70 milioni: de Ligt finanzia il colpo

Matthijs de Ligt © LaPresse

A far sognare la Juventus di poter mettere a segno il grande colpo in attacco, è la cessione di Matthijs de Ligt. Infatti qualora il difensore olandese venisse venduto, il tesoretto a disposizione della Juventus sarebbe quasi di 100 milioni. Investire su Salah significherebbe sicuramente acquistare un top player, ma significherebbe anche spendere gran parte del ricavato della cessione dell’olandese. Inoltre i dubbi della società juventina aumenterebbero anche davanti all’alto ingaggio dell’egiziano. Dunque un colpo sicuramente più nelle corde del Real Madrid, ma che la Juve può sempre sognare di mettere a segno.