CMIT TV | Imborgia (ex agente di Traore): “Non si può cambiare la storia”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:40

Alla CMIT TV è intervenuto l’agente Antonio Imborgia, ex procuratore di Traore: le sue dichiarazioni

Antonio Imborgia, ex agente di Traore, è intervenuto alla CMIT TV e si è soffermato proprio sul centrocampista del Sassuolo, nel mirino del Milan.

Imborgia
Imborgia alla CMIT TV

Queste le sue parole: “Il nostro lavoro è fatto di precarietà, i mandati durano due anni. Io Traore me lo sono goduto cinque anni. Non c’è dispiacere o rabbia: fa parte di questo lavoro. L’ho preso ad un altro, lui l’ha preso a me, io prendo Lucca ad un altro. E’ una ruota che gira. L’unica cosa, ma è un discorso generale, più andiamo avanti e più non c’è il valore della riconoscenza e della memoria. Non è che una futura promessa o un ufficio più bello o un appeal diverso, possono cambiare la storia. Basta vedere cosa succede con giocatori che erano in scadenza di contratto e sono in scadenza di contratto”.