Il Milan sfida la Juventus: 33 milioni per averli entrambi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:59

Il Manchester United sta vivendo un periodo di grandi cambiamenti, con alcuni calciatori pronti ad andare via. Un paio di elementi in uscita piacevano a big come Juventus e Milan 

Aria di grandi modifiche in quel di Manchester sponda United, dopo un’annata quasi disastrosa conclusa fuori dalle prime quattro in classifica e in cui non sono mancate delusioni, polemiche ed anche un cambio in panchina da Solskjaer a Rangnick. Ora però inizia il nuovo ciclo firmato Erik ten Hag, con dettami ulteriormente differenti anche in ottica calciomercato, dove non mancheranno cambiamenti importanti sia in entrata che in uscita.

Calciomercato Juventus e Milan, lo United mette in vendita due vecchi pallini: Martial e Bailly
nedved © LaPresse

Tanti i calciatori sull’elenco dei partenti del Manchester United, con alcuni di questi che nel recente passato sono anche stati accostati a top club italiani come Juventus e Milan. È questo per esempio il caso di Anthony Martial, attaccante francese che ha vissuto sei mesi non esaltanti in prestito al Siviglia ed ora è di ritorno ad Old Trafford in attesa di una nuova destinazione.

Calciomercato Juventus e Milan, lo United mette in vendita due vecchi pallini: Martial e Bailly

Calciomercato Juventus e Milan, lo United mette in vendita due vecchi pallini: Martial e Bailly
Martial © LaPresse

Stando a quanto sottolineato dal ‘The Sun’ lo United cerca un acquirente per Martial e sarebbero disposti ad accettare anche 20 milioni di sterline, circa 23 milioni di euro. Ma lo stipendio di 240.000 sterline a settimana del francese si sta rivelando un enorme ostacolo a qualsiasi tipo di cessione, visto che in pochi club possono eguagliarlo. Come se non bastasse, l’ex Monaco che piaceva in passato alla Juventus, ha ancora due anni di contratto tutti da smaltire. Ora si prepara a rimettersi a disposizione di ten Hag, in attesa di capire il suo destino.

Un altro calciatore in uscita è Eric Bailly, difensore ivoriano accostato a gennaio al Milan, che è stato anche offerto al Newcastle ricevendo una tiepida risposta. Per il centrale africano ex Villarreal, lo United è pronto a chiedere circa 8,5 milioni di sterline, ovvero sui 10 milioni di euro. Non è nei piani di ten Hag e spesso è stato condizionato in questi anni da infortuni.