CMIT TV | L’Inter si rassegna per Skriniar: “Gliel’hanno promesso”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:48

Milan Skriniar può davvero lasciare l’Inter nel corso del prossimo calciomercato a fronte di un’offerta adeguata al suo valore

Sebbene negli ultimi giorni l’affare già chiuso per Romelu Lukaku abbia calamitato tutte le attenzioni del mercato dell’Inter, non vanno dimenticati gli obblighi in uscita del club nerazzurro. Come risaputo, infatti, la società dovrà cercare di chiudere la finestra estiva con un attivo di circa 60 milioni di euro.

Calciomercato Inter, la promessa del Psg per Skriniar
Guido De Carolis in diretta sulla CMIT TV

Delle cessioni imminenti abbiamo discusso in diretta sulla CMIT TV con Guido De Carolis del ‘Corriere della Sera’, in merito alla situazione degli attaccanti: “L’Inter è sovradimensionata in attacco, ad oggi ha 6 attaccanti. Pinamonti è in uscita, oggi c’è stato l’incontro per discutere di questo con Galliani. Inoltre serve che esca uno fra Dzeko, Sanchez e Correa. Si vuole trattenere Lautaro, ad oggi non sono arrivate offerte. Mandare via Sanchez non è un gran risparmio, ma se dovesse andare uno fra Dzeko e Correa allora si può realizzare il colpo Dybala. Il problema è che Dzeko non porta soldi, da Correa invece l’Inter spera di ricavare qualcosa. Nelle settimane scorse si era un po’ parlato di Newcastle, poi sono un po’ scomparsi, quel tipo di club potrebbe essere interessato. Finché davanti non ne mandan via due Dybala aspetta”.

Dovrà dunque attendere Paulo Dybala, ancora molto vicino all’Inter ma bloccato dal grande affollamento in avanti: “Dybala non ha grandi offerte. Il Milan si è interessato a Dybala, ma lì dipende dalle pretese. I rossoneri non vogliono spendere quel tipo di soldi. La Roma è più solida, ma il giocatore ci sta pensando. L’Inter quindi da un lato rischia un po’, ma è convinta di riuscire a portarla a casa, piazzare gli esuberi e prendere Dybala che ha un accordo per un quadriennale da 6 milioni più uno di bonus”.

Calciomercato Inter, la promessa del Psg per Skriniar

Calciomercato Inter, la promessa del Psg per Skriniar
Milan Skriniar ©LaPresse

SKRINIAR – “L’Inter deve chiudere con un attivo di cassa di 60 milioni, per farlo serve incassare. Per Skriniar è stato posto un prezzo da 70 milioni, il PSG ha chiesto di aspettare per risolvere la questione allenatore, la promessa è di arrivarci e aggiustare. Sono arrivati ad offrire 55, poi bisogna prendere un difensore, se parte de Vrij bisognerà prendere un altro”.

DIFESA – “Bremer è un ottimo giocatore, su Milenkovic, è un buon giocatore, ma se metti via Skriniar e de Vrij qualcosa forse cedi, ma se non puoi fare diversamente tieni quelli lì, anche perché tante risorse per fare la difesa non le avrai”.