Lukaku arriva per restare: l’Inter aggira il divieto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:27

L’Inter ritrova Lukaku e non vuole lasciarlo dopo un solo anno: i nerazzurri e il Chelsea hanno un piano per la prossima stagione

Il grande colpo del mercato nerazzurro è senza alcun dubbio il ritorno di Romelu Lukaku a Milano, con un prestito oneroso e dopo appena un anno dalla maxi-cessione al Chelsea.

Lukaku arriva per restare: l'Inter ha un piano per l'anno prossimo
Romelu Lukaku ©LaPresse

Come detto, il belga tornerà a vestire la maglia dell’Inter con un prestito oneroso di 8 milioni più 2 di bonus. Molti tifosi nerazzurri, oltre ad essere felici per il suo ritorno, sono curiosi di capire cosa succederà al termine della prossima stagione. Anche in questo caso Beppe Marotta si farà trovare pronto: con il Chelsea ci sarebbe già una bozza di accordo.

Da questa stagione non sarà più possibile utilizzare formule come i prestiti biennali, molto frequenti negli anni scorsi, e i nerazzurri non potranno quindi adottare tale formula con Lukaku. Beppe Marotta, però, si sarebbe già mosso per riuscire ad avere l’attaccante belga a Milano almeno per i prossimi due anni.

Calciomercato Inter, c’è il piano per trattenere Lukaku | Accordo col Chelsea

Marotta e l'Inter bocciati: "Non ne hanno bisogno"
Romelu Lukaku © LaPresse

Secondo quanto riportato sull’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’, tra Inter Chelsea ci sarebbe un gentlemen agreement in vista della prossima estate. Anche Big Rom, in questo senso, è stato piuttosto chiaro con tutte le parti in causa: ha in mente un progetto almeno biennale con il club meneghino. Riuscire ad ipotizzare un riscatto già fissato in questo momento era troppo complicato e non conveniva a nessuno. La volontà di tutti è quella di restare insieme almeno per due anni.