Tre sacrifici e un colpo: scelta obbligata per il Milan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:15

Il mercato in entrata del Milan si è complicato negli ultimi giorni a causa dei ritardi per i rinnovi di Maldini e Massara, in scadenza di contratto

Dovrà prendere delle scelte forti il Milan nel corso delle prossime settimane. I segnali giunti nelle ultime ore per i rinnovi di Paolo Maldini e Frederic Massara sono positivi, ma una firma ufficiale a nove giorni dalla scadenza dei rispettivi contratti non è ancora stata depositata.

Tre sacrifici e un colpo di mercato: scelta obbligata per il Milan
Pioli e Maldini ©LaPresse

Una situazione paradossale considerato l’ottimo lavoro svolto dai due dirigenti nell’ultimo anno che nella scorsa stagione ha portato alla vittoria dello scudetto. Un ritardo condizionato dal passaggio di proprietà nelle mani di ‘Red Bird’ delle ultime settimane, le cui conseguenze si stanno riflettendo soprattutto sui movimenti di calciomercato in entrata.

Numerosi obiettivi trattati dalla dirigenza rossonera negli ultimi mesi, infatti, rischiano di saltare sul più bello. Fin quando non verranno siglati ufficialmente i rinnovi, il Milan non potrà fare il definitivo passo in avanti e chiudere delle operazioni già intavolate. Quello di Renato Sanches, ad esempio, è il caso più emblematico: giocatore da tempo nelle mani del Milan che rischia di essere soffiato dal Paris Saint Germain.

Calciomercato Milan, De Ketelaere il colpo sulla trequarti

Tre sacrifici e un colpo di mercato: scelta obbligata per il Milan
De Ketelaere ©LaPresse

In un momento complicato del mercato del Milan, abbiamo dunque chiesto agli utenti di Calciomercato.it di scegliere un solo giocatore che il club rossonero dovrebbe prendere a prescindere, anche a costo di dover rinunciare ad altri obiettivi di prestigio sui quali si è lavorato parecchio da gennaio ad oggi.

De Ketelaere con il 41,6% è stato votato nel sondaggio lanciato su Twitter come l’acquisto da non lasciarsi sfuggire, il vero irrinunciabile tra gli obiettivi fissati per questa finestra di mercato dal Milan. Superato addirittura Renato Sanches, fermo al secondo posto con il 32,9%. Al terzo posto parecchio staccato in basso troviamo Botman al 13%, davanti a Noa Lang al 12,4%.