Dubbio e addio per il Milan: prezzo fissato per la cessione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:39

Il Milan trattiene ancora Junior Messias ma si prepara a cambiare qualcosa sulla fascia destra in attacco: in uscita Saelemaekers 

Operazione conferma per il Milan che punta a lottare anche per lo scudetto del prossimo anno dopo aver appena vinto il campionato. Intanto i rossoneri lavorano a partire dalla rosa attualmente a disposizione tra conferme ed uscite per inserire quindi anche nuovi elementi. In questo senso dopo quello di Florenzi, la società meneghina ha definito anche il riscatto di un comprimario come Junior Messias con l’operazione che non andrà oltre i 4 milioni di euro rispetto ai 5,5 concordati in principio.

Messias-Saelemaekers: il dubbio sulla fascia destra
Paolo Maldini © LaPresse

Al netto del fatto che in caso di offerta importante il Milan potrebbe anche cedere con plusvalenza immediata Messias, va comunque fatto un ragionamento sulla fascia destra della trequarti con un altro elemento che potrebbe uscire.

Calciomercato Milan, resta Messias ma il dubbio è Saelemaekers: la situazione

Messias-Saelemaekers: il dubbio sulla fascia destra
Saelemaekers © LaPresse 

Come evidenziato dal ‘Corriere dello Sport’ l’ipotesi più concreta è che a fare le valige e lasciare Milanello sia Alexis Saelemaekers anche se dipenderà dalle proposte che arriveranno, con una valutazione di circa 20 milioni di euro. Chiaro anche come in caso di addio il belga, che è il sacrificabile, andrebbe sostituto con l’ultima idea che sarebbe quella di Politano, che in questi giorni si è proposto alla società meneghina.

L’esterno azzurro del Napoli avrebbe le caratteristiche adatte, ed è anche maggiormente offensivo di Saelemaekers col mancino velenoso ad accentrarsi. La valutazione dei partenopei è sui 15 milioni di euro e viene tenuto presente. Non va inoltre dimenticato il giovane Noa Lang che continua a mettersi in mostra, mentre è più complessa la situazione di Marco Asensio vista la richiesta di ingaggio di almeno 7 milioni di euro con un prezzo alto da 40 milioni.