CM.IT | Renato Sanches è virtualmente del Milan: le cifre e l’ultima chiamata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:44

Renato Sanches è (e resta) il primo obiettivo del Milan a centrocampo. Il portoghese è virtualmente rossonero, nonostante si vada a rilento verso la chiusura

Il Milan ha alzato al cielo lo scudetto e non era affatto scontato. Una vittoria fatta di orgoglio, crescita, costanza e un ottimo lavoro dirigenziale.

CM.IT | Renato Sanches è virtualmente del Milan: le cifre e l'ultima chiamata
Renato Sanches ©LaPresse

Ora, però, i rossoneri non hanno alcuna intenzione di cullarsi, anzi vogliono regalare a Stefano Pioli la rosa migliore possibile per difendere il titolo dalle grinfie di Inter, Juventus e Napoli. Massima attenzione al centrocampo, oltre che alla trequarti, mentre in attacco l’arrivo di Divock Origi dovrebbe completare un reparto di ottimo livello. E tornando alla mediana, il nome caldo, caldissimo e che non si è mai raffreddato è quello di Renato Sanches. Dopo l’addio a parametro zero di Franck Kessie, si cerca un calciatore con quelle caratteristiche, in grado di abbinare tecnica a corsa e fisicità. Un identikit certo, voluto e per cui ora si cerca di andare a dama. Ecco come stanno le cose.

Renato Sanches è virtualmente del Milan: cifre e ultime conferme

CM.IT | Renato Sanches è virtualmente del Milan: le cifre e l'ultima chiamata
Renato Sanches ©LaPresse

Per Renato Sanches al Milan non ci sono problemi, se non quello dell’attesa. Ve lo ripetiamo ormai da settimane: secondo quanto risulta a Calciomercato.it, i rossoneri hanno l’accordo con il calciatore per un ingaggio da poco meno di 4 milioni di euro a stagione. Con il Lille la quadra dovrebbe essere trovata sui 15-18 milioni, e i francesi non possono tirare la corda, vista la scadenza del contratto a giugno 2023. Il calciatore, quindi, nonostante i rallentamenti, è virtualmente del Milan e aspetta solo la chiamata di Paolo Maldini per volare a Milano. L’ultima prima di una nuova avventura e di un nuovo amore, stavolta a tinte rossonere.