PSG scatenato e addio a Inter e Milan: oltre 100 milioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:44

Il Paris Saint Germain guarda con grande ottimismo al calciomercato estivo, con particolare attenzione anche a ciò che accade in Italia. Due calciatori dalla Serie A nel mirino 

Aria di grandi cambiamenti al Paris Saint Germain, con il rinnovo milionario di Mbappe che è stato solamente il primo tassello per la squadra del prossimo anno. Il PSG infatti non si fermerà di certo qui e punta a potenziare ulteriormente sia l’attacco che la difesa, e potrebbe farlo guardando con attenzione a ciò che accade anche in Serie A con Inter e Milan più o meno direttamente coinvolte.

PSG fiducioso per Scamacca e Milan Skriniar
Stefano Pioli e Simone Inzaghi © LaPresse

Per il reparto avanzato l’obiettivo principale del club transalpino è Gianluca Scamacca, secondo quanto evidenziato da ‘Footmercato.net’, dopo gli accostamenti già evidenziati dall’Italia. 16 gol in 36 apparizioni di Serie A per il centravanti classe 1999 che era stato accostato oltre che all’Inter anche e soprattutto al Napoli in caso di addio di Osimhen, e ovviamente al Milan, che al netto di Origi potrebbe muovere altro in attacco.

Calciomercato Inter e Milan, il PSG prova il doppio colpo in Italia: da Skriniar a Scamacca

PSG fiducioso per Scamacca e Milan Skriniar
Milan Skriniar ©LaPresse

Campos è già arrivo su Scamacca ed avrebbe anche già messo sul piatto sui 35 milioni di euro più bonus al Sassuolo, comunque lontani dalla richiesta di 50. Da una parte e dall’altra potrebbe però esserci la volontà di chiudere questo tipo di operazione con la situazione che secondo la fonte transalpina starebbe procedendo bene ed anche se mancano dettagli da sistemare il PSG sarebbe fiducioso.

Stando alla stessa fonte il Paris sarebbe tranquillo anche per Milan Skriniar che è l’obiettivo principale per rafforzare la retroguardia, al netto della volontà del calciatore di proseguire in nerazzurro. Anche qui il club francese sarebbe fiducioso e ritiene di poter concludere l’affare con l’Inter nonostante le ampie difficoltà ed una valutazione elevata sui 60 milioni di euro.

A Parigi resta da vedere anche chi sarà il prossimo tecnico, mentre si punta a chiudere un doppio affare da oltre 100 milioni in Serie A.