ESCLUSIVO | Inter attenta, l’Atalanta prova lo scippo: incontro per Cambiaso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:17

L’Atalanta prova a strappare Cambiaso all’Inter: incontro tra l’agente ed il ds dell’Atalanta dopo la gara dell’Under 21

Giornata importante, quella di ieri, per Andrea Cambiaso. Per il classe 2000 c’è stata da registrare una prestazione assolutamente importante con l’Under 21. La vittoria sui pari età dell’Irlanda è coincisa anche con il pass staccato per l’Europeo di categoria.

Cambiaso
Cambiaso ©LaPresse

Le prestazioni di Cambiaso non passano inosservate: la retrocessione con il Genoa non ha cambiato apprezzamenti e tentazioni. Il Napoli prima di tante altre squadre aveva messo gli occhi sul ragazzo di Genova e del Genoa: poi, la virata su Olivera che ha chiuso la strada. Di qualche giorno fa è l’incontro del suo agente, Giovanni Bia, con i vertici dell’Inter nella sede nerazzurra. Poi, quella che sembra la virata su Udogie dell’Udinese potrebbe avebiar cambiato i piani.

Cambiaso con la maglia del Genoa
Cambiaso con la maglia del Genoa

Incontro Bia-D’Amico: Cambiaso-Atalanta in discesa

Secondo quanto appreso da Calciomercato.it, proprio in occasione della gara tra Italia ed Irlanda ad Ascoli, c’è stato un incontro tra Tony D’Amico, nuovo direttore sportivo dell’Atalanta, accompagnato dallo storico dirigente orobico Gabriele Zamagna e lo stesso Giovanni Bia, manager di Cambiaso.

In un clima di estrema cordialità, si sono gettate le basi per consegnare a Gian Piero Gasperini un esterno mancino pronto a trovare a Bergamo la fase 2.0 della sua carriera. Serve il salto di qualità in una realtà importante del nostro campionato.

L’Inter continua a monitorare la situazione, ma lo scatto dell’Atalanta è forte. Per chiudere con il Genoa potrebbero esser necessari 7-8 milioni: Cambiaso aspetta la sua occasione per continuare la sua crescita.