Incontro fissato: Tonali nel mirino del top club

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:53

L’assalto del top club a Sandro Tonali: retroscena di mercato in casa rossonera. Tutti i dettagli

La stagione dello scudetto ha consacrato definitivamente Sandro Tonali nel panorama calcistico italiano. Il centrocampista è stato uno dei grandi protagonisti del trionfo della squadra di Pioli.

Assalto a Tonali, spunta l'incontro con l'agente
Sandro Tonali © LaPresse

“Se pensiamo a Sandro l’anno scorso è stata la sua prima esperienza in un grande club. C’era più pressione da gestire. Ci saranno momenti in cui non sarai al massimo della forma. L’anno scorso ha sofferto molto. Poi, un anno dopo, abbiamo visto il vero Tonali“, ha dichiarato nelle ultime ore l’allenatore del Milan. La svolta sin dal primo giorno di ritiro, dopo una prima stagione complicata: “Al primo allenamento li ho visti, mi sono girato verso i miei collaboratori e ho detto loro: “Porca miseria”. Gli è scattato qualcosa… Ma succede coi giocatori giovani, di talento e con grande disponibilità. E ho trovato veramente giocatori intelligenti, non permalosi. Io sono un rompi… Loro sono stati bravi a capire l’obiettivo. Li ho trovati cambiati dopo la vacanza. Probabilmente ne avevano bisogno per capire tante cose”. E nelle ultime ore è spuntato anche un retroscena su Tonali.

Calciomercato Milan, retroscena Tonali-Real Madrid

Assalto a Tonali, spunta l'incontro con l'agente
Paolo Maldini © LaPresse

Secondo quanto riportato da Santi Aouna di ‘Foot Mercato’, prima di concludere il trasferimento di Tchouameni dal Monaco, il Real Madrid era fortemente interessato a Sandro Tonali. Il suo agente aveva anche fissato un incontro con la dirigenza dei Blancos nel mese di maggio, ma la resistenza del Milan avrebbe portato Florentino Perez e Ancelotti a virare sul gioiello francese.