La Salernitana si affida a De Sanctis: occhi sui giovani della Roma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:27

La Salernitana ha ufficializzato il nome del nuovo direttore sportivo: è Morgan De Sanctis che ora potrebbe guardare in casa Roma

Dopo la separazione da Walter Sabatini, la Salernitana ha scelto il nuovo direttore sportivo. Il club granata riparte da Morgan De Sanctis, ex dirigente della Roma.

De Sanctis
De Sanctis © LaPresse

Il presidente Danilo Iervolino lo ha scelto come ds: “L’U.S. Salernitana 1919 – si legge nella nota – comunica di aver raggiunto l’accordo con Morgan De Sanctis e di avergli affidato l’incarico di Direttore Sportivo del club granata. La scelta – continua la nota – si inserisce in un progetto più ampio all’insegna dell’innovazione e ad un nuovo modo dinamico e trasversale di intendere il mondo del calcio”.

Il nuovo direttore sportivo diventerà subito operativo e lavorerà al mercato della squadra affidata a Davide Nicola dopo la salvezza dello scorso anno. Non è da escludere che De Sanctis possa pensare di portare alla Salernitana qualcuno dei giovani della Roma, società per la quale ha lavorato fino a qualche mese fa.

Calciomercato Salernitana, De Sanctis guarda in casa Roma

Darboe
Darboe © LaPresse

Morgan De Sanctis, nuovo direttore sportivo della Salernitana, può pensare di inserire nella rosa di Nicola qualcuno dei giovani della Roma. Facile pensare a Darboe e Felix che, al contrario di Zalewski e Bove, Mourinho potrebbe decidere di far partire in prestito.

Altro nome è quello di Filippo Tripi, corteggiato anche dal Sassuolo, così come non è da escludere Volpato che ha fatto anche il suo esordio in prima squadra. Da ricordare anche Calafiori che rientrerà dal prestito al Genoa. Infine, Keramitsis: 17 anni, difensore greco, è arrivato quest’anno nella Primavera giallorossa e ha avuto anche di fare il debutto con i ‘grandi’ con l’apparizione con il Cagliari a gennaio.